Contea di Hutchinson (Texas)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Contea di Hutchinson
contea
Contea di Hutchinson – Veduta
Tribunale della contea a Stinnett
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of Texas.svg Texas
Amministrazione
CapoluogoStinnett
Data di istituzione1876
Territorio
Coordinate
del capoluogo
35°50′24″N 101°21′36″W / 35.84°N 101.36°W35.84; -101.36 (Contea di Hutchinson)Coordinate: 35°50′24″N 101°21′36″W / 35.84°N 101.36°W35.84; -101.36 (Contea di Hutchinson)
Superficie2 318 km²
Abitanti22 150 (2010)
Densità9,56 ab./km²
Altre informazioni
Lingueinglese
Fuso orarioUTC-6
Cartografia
Contea di Hutchinson – Mappa
Sito istituzionale

La contea di Hutchinson in inglese Hutchinson County è una contea dello Stato del Texas, negli Stati Uniti. La popolazione al censimento del 2010 era di 22 150 abitanti.[1] Il capoluogo di contea è Stinnett.[2] La contea è stata creata nel 1876 dalla Contea di Bexar, ma non è stata organizzata fino al 1901.[3] Il suo nome deriva da Andrew Hutchinson, procuratore del Texas.[4]

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Anno Popolazione ±%
1880 50
1890 58 16.0%
1900 303 422.4%
1910 892 194.4%
1920 721 −19.2%
1930 14,848 1,959.4%
1940 19,069 28.4%
1950 31,580 65.6%
1960 34,419 9.0%
1970 24,443 −29.0%
1980 26,304 7.6%
1990 25,689 −2.3%
2000 23,857 −7.1%
2010 22,150 −7.2%

Secondo l'Ufficio del censimento degli Stati Uniti d'America la contea ha un'area totale di 895 miglia quadrate (2320 km²), di cui 887 miglia quadrate (2301 km²) sono terra, mentre 7,5 miglia quadrate (19 km², corrispondenti al del territorio) sono costituiti dall'acqua.[5]

Strade principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Texas 136.svg State Highway 136
  • Texas 152.svg State Highway 152
  • Texas 207.svg State Highway 207

Contee adiacenti[modifica | modifica wikitesto]

Aree nazionali protette[modifica | modifica wikitesto]

  • Lake Meredith National Recreation Area

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nativi americani

I manufatti della cultura indiana dell'Antelope Creek abbondano lungo la valle del fiume canadese nella contea di Hutchinson. Gli archeologi hanno trovato 1.300 acri (5,3 km²) di selce di Alibates nell'area che è stata utilizzata come cava per modellare strumenti di selce. Anche gli Apache delle Pianure Nomadi si accamparono in questa zona, così come Comanche, Arapaho, Kiowa e Cheyenne.

Bent, St. Vrain e Company stabilirono una stazione commerciale in quest'area per attingere al commercio indiano. Conosciuto come Fort Adobe, fu fatto saltare in aria dai commercianti tre anni dopo a causa delle depredazioni indiane. Le rovine divennero note come Adobe Walls.

La prima battaglia di Adobe Walls ebbe luogo nel 1864 quando il generale James H. Carleton inviò il colonnello Kit Carson nell'area per vendicare i ripetuti attacchi indiani. Carson e diverse centinaia di soldati di cavalleria furono notevolmente superati in numero da Kiowa e Comanche e costretti a ritirarsi. La seconda battaglia di Adobe Walls ha avuto luogo nel 1874.

Un gruppo di cacciatori di bufali ha tentato la rivitalizzazione di Fort Adobe. I Comanches, Cheyenne, Arapaho e Kiowa videro il forte e la decimazione del branco di bufali come una minaccia alla loro esistenza. Lo stregone comanche Isa-tai profetizzò una vittoria e l'immunità ai proiettili dell'uomo bianco in battaglia. Quanah Parker guidò diverse centinaia di uomini in un'incursione al forte. I cacciatori di bufali costrinsero gli indiani a ritirarsi.


Prime esplorazioni

Nel 1541, una spedizione guidata da Francisco Vásquez de Coronado attraversò l'area alla ricerca delle Grandi Pianure di Quivira alla ricerca delle mitiche Sette Città d'Oro. Il conquistatore spagnolo Juan de Oñate vi passò attraverso nel 1601 durante la sua spedizione in Kansas.

I cacciatori di bufali e Comanchero del New Mexico cacciavano e commerciavano nelle vicinanze fino al 1870. La prima spedizione angloamericana che attraversò la contea fu guidata da Stephen H. Long, che scambiò il fiume canadese per il fiume Rosso, nell'agosto 1820.

Josiah Gregg portò la sua carovana di Santa Fe nel marzo 1840. Durante il mese di dicembre 1858, il tenente Edward Beale con 100 uomini attraversò la contea costruendo una strada militare finanziata dal governo federale, la prima ad essere costruita nel sud-ovest americano. La strada andava da Fort Smith, Arkansas, a Los Angeles. È stata chiamata Beale Wagon Road dal Segretario alla Guerra John B. Floyd.


I primi imprenditori del ranch

Nel novembre 1876, Kansan Thomas Sherman Bugbee fondò il Quarter Circle T Ranch. Lo Scissors Ranch fu iniziato nel 1878 da William E. Anderson presso il sito di Adobe Walls. Il ranch prendeva il nome dal marchio, che sembrava un paio di forbici.

Coloradan Richard E. McNalty si trasferì in Texas e fondò il Turkey Track Ranch, che vendette a Charles Wood e Jack Snider nel 1881. James M. Coburn, nato in Scozia, ha fondato la Hansford Land and Cattle Company. Il Quarter Circle T Ranch e lo Scissors Ranch furono venduti a Coburn nel 1882. Coburn acquisì il Turkey Track Ranch nel 1883.


Contea fondata

La contea di Hutchinson fu fondata nel 1876. La contea non fu organizzata fino al 1901, quando Plemons divenne il capoluogo della contea. Per i successivi quattro decenni, l'allevamento ha dominato l'economia della contea, mentre la coltivazione dei raccolti ha fatto progressi graduali.

Il giacimento petrolifero di Panhandle è stato scoperto negli anni '20.

Il 1 ° giugno 1923, il pozzo Sanford n. 1 J. C. Whittington nella contea sud-occidentale di Hutchinson raggiunse una profondità di 3.077 piedi (938 m) e trovò petrolio che scorreva. Le città sorsero in risposta. La popolazione è cresciuta rapidamente da 721 nel 1920 a 14.848 nel 1930 a seguito del boom del petrolio. Nel 1990, 526.670.107 barili (83.733.855,6 m3) di petrolio erano stati prelevati dalle terre della contea di Hutchinson dal 1923.

Stinnett divenne il capoluogo della contea dopo un'elezione speciale il 18 settembre 1926.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ State & County QuickFacts, United States Census Bureau. URL consultato il 17 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale l'11 luglio 2011).
  2. ^ Find a County, National Association of Counties. URL consultato il 7 giugno 2011.
  3. ^ Texas: Individual County Chronologies, su Texas Atlas of Historical County Boundaries, The Newberry Library, 2008. URL consultato il 24 maggio 2015.
  4. ^ Gannett, Henry, The Origin of Certain Place Names in the United States, Govt. Print. Off., 1905, pp. 164.
  5. ^ 2010 Census Gazetteer Files (TXT), United States Census Bureau, 22 agosto 2012. URL consultato il 30 aprile 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN138383302 · LCCN (ENn81052625
Texas Portale Texas: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Texas