Cevrin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cevrin di Coazze
Origini
Luogo d'origineItalia Italia
RegionePiemonte
Zona di produzioneAlpeggi della Val Sangone, nel Parco Naturale dell'Orsiera-Rocciavrè
Dettagli
Categoriaformaggio
RiconoscimentoP.A.T.
SettoreFormaggi
 

Il Cevrin di Coazze è un formaggio di latte caprino tipico della val Sangone, in provincia di Torino, e negli alpeggi del nel Parco Naturale dell'Orsiera-Rocciavrè.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il Cevrin di Coazze viene prodotto in alpeggio da marzo a settembre con il latte di capre di razza camosciata per il 40% circa e per il 60% con latte di vacche di razza Barà, in forme del diametro di circa 18-20 cm e un'altezza di circa 6-7 cm[1][2].

Il gusto particolare di questo formaggio è dato dal particolare mix di erbe aromatiche di cui le capre camosciate si nutrono in altura, fra le altre: il biancospino, la rosa canina, il sorbo, il lampone ed il sambuco,

La sua produzione ha ripreso vigore dopo il riconoscimento del prodotto come Presidio Slow Food ed è classificato come “Prodotto agroalimentare tradizionale della Regione Piemonte”[3].

Ogni anno nel mese di ottobre si svolge a Coazze la Festa Rurale del Cevrin di Coazze[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cevrin di Coazze, su formaggio.it. URL consultato l'11 aprile 2018.
  2. ^ Andrea Tibaldi, Cevrin di Coazze, su Cibo360.it. URL consultato l'11 aprile 2018.
  3. ^ Cevrin di Coazze, su Fondazione Slow Food. URL consultato l'11 aprile 2018.
  4. ^ Il "Cevrin di Coazze", su mondodelgusto.it. URL consultato l'11 aprile 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]