Boom Boom Pow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Boom Boom Pow
Boom Boom Pow.jpg
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaThe Black Eyed Peas
Tipo albumSingolo
Pubblicazione20 marzo 2009
Durata4:12
Album di provenienzaThe E.N.D.
GenereElettropop
EtichettaInterscope
ProduttoreWill.i.am
RegistrazioneEthernet Studios, Los Angeles (California)
FormatiCD, download digitale
Certificazioni
Dischi d'oroGermania Germania[1]
(vendite: 150 000+)
Giappone Giappone[2]
(vendite: 100 000+)
Dischi di platinoAustralia Australia (4)[3]
(vendite: 280 000+)
Belgio Belgio[4]
(vendite: 20 000+)
Canada Canada (8)[5]
(vendite: 640 000+)
Regno Unito Regno Unito[6]
(vendite: 600 000+)
Stati Uniti Stati Uniti (5)[7]
(vendite: 5 000 000+)
Svizzera Svizzera[8]
(vendite: 30 000+)
The Black Eyed Peas - cronologia
Singolo precedente
(2006)
Singolo successivo
(2009)

Boom Boom Pow è un singolo del gruppo musicale statunitense The Black Eyed Peas, pubblicato il 20 marzo 2009 come primo estratto dal quinto album in studio The E.N.D..[9]

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Il singolo è stato annunciato ufficialmente da will.i.am sulla piattaforma digitale DipDive.com.[10][11]

Prima della sua pubblicazione ufficiale, Boom Boom Pow ha avuto un notevole airplay radiofonico in tutto il mondo. La canzone infatti, entrata nella programmazione radiofonica a partire dal 10 marzo,[12] era stata già trasmessa in precedenza dalla trasmissione australiana The Hot Hits, ed ha ricevuto in seguito grande attenzione anche nel Regno Unito ed in America Latina.[13] Il singolo è apparso ufficialmente su iTunes il 20 marzo 2009.

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Fergie ha dichiarato in una intervista alla rivista The Insider che il video è stato girato nella settimana dell'8 marzo 2009,[14] cosa in seguito confermata da Apl.de.ap.[15]

Il videoclip è stato pubblicato il 18 aprile 2009 sempre sul DipDive.com,[16] ottenendo in seguito la certificazione Vevo.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di William Adams, Allen Pineda, Stacy Ferguson e Jaime Gomez.

CD promozionale (Europa)
  1. Boom Boom Pow (Clean Radio Edit) – 3:38
  2. Boom Boom Pow (Clean Album Edit) – 3:38
  3. Boom Boom Pow (Clean Album Version) – 4:13
CD singolo (Germania)
  1. Boom Boom Pow (Clean Radio Edit) – 3:38
  2. Boom Boom Pow (Club Mix) (Album Version) – 4:13
CD maxi-singolo (Germania)
  1. Boom Boom Pow (Radio Edit) – 3:38
  2. Boom Boom Pow (Album Version) – 4:13
  3. Boom Boom Pow (Instrumental) – 4:12
  4. Boom Boom Wow (DJ will.i.am) – 4:12
CD singolo (Francia, Regno Unito)
  1. Boom Boom Pow – 3:38
  2. Boom Boom Wow (DJ will.i.am Megamix) – 4:12
Download digitale
  1. Boom Boom Pow (Radio Edit) – 3:38
  2. Boom Boom Pow – 4:12
Download digitale – Invasion of Boom Boom Pow Megamix E.P.
  1. Let the Beat Rock (Boys Noize Megamix) (feat. 50 Cent) – 3:29
  2. Let the Beat Rock (Boys Noize Megamix) (feat. Gucci Mane) – 3:09
  3. Boom Boom Style (Zuper Blahq Megamix) (feat. Kid Cudi) – 3:37
  4. Boom Boom Guetta (David Guetta's Electro Hop Remix) – 4:01
  5. Boom Boom Wow (D.J. will.i.am Megamix) – 4:12
  6. Boom Boom Boom (DJ Ammo / Poet Named Life Megamix) – 5:48

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Produzione
  • will.i.am – produzione
  • Jean Baptiste – coproduzione
  • Poet Name Life – coproduzione
  • Padraic "Padlock" Kerin – ingegneria del suono
  • Dylan "3D" Dresdow – missaggio
  • Joe Peluso – assistenza al missaggio

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2009) Posizione
massima
Australia[17] 1
Austria[17] 3
Belgio (Fiandre)[17] 1
Belgio (Vallonia)[17] 1
Canada[18] 1
Danimarca[17] 5
Finlandia[17] 5
Francia[17] 4
Germania[17] 3
Giappone[19] 28
Irlanda[20] 3
Italia[17] 11
Norvegia[17] 7
Nuova Zelanda[17] 2
Paesi Bassi[17] 4
Portogallo[21] 2
Regno Unito[22] 1
Spagna[17] 12
Stati Uniti[23] 1
Svezia[17] 10
Svizzera[17] 4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Gold-/Platin-Datenbank, Bundesverband Musikindustrie. URL consultato il 10 giugno 2018.
  2. ^ (JA) 一般社団法人 日本レコード協会|各種統計, Recording Industry Association of Japan. URL consultato il 10 giugno 2018.
  3. ^ (EN) ARIA Charts - Accreditations - 2009 Singles, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 10 giugno 2018.
  4. ^ (NL) Goud en Platina - Singles 2013, Ultratop. URL consultato il 10 giugno 2018.
  5. ^ (EN) Gold/Platinum, Music Canada. URL consultato il 10 giugno 2018.
  6. ^ (EN) Black Eyed Peas, Boom Boom Pow, British Phonographic Industry. URL consultato il 10 giugno 2018.
  7. ^ (EN) The Black Eyed Peas, Boom Boom Pow – Gold & Platinum, RIAA. URL consultato il 10 giugno 2018.
  8. ^ (DE) Edelmetall 2010, Schweizer Hitparade. URL consultato il 10 giugno 2018.
  9. ^ http://www.foxbusiness.com/story/digital-release-new-black-eyed-peas-single---boom-boom-pow---moved-overwhelming/[collegamento interrotto]
  10. ^ The E.N.D. single Boom Boom Pow!!! released on Dipdive Archiviato il 17 aprile 2009 in Internet Archive.. BlackEyedPeas.com.
  11. ^ will.i.am uploads the song in the site Dipdive Archiviato il 27 ottobre 2010 in Internet Archive..
  12. ^ ottobre 2009&Format=1R&R :: Going For Adds :: CHR/Top 40[collegamento interrotto]
  13. ^ "Playlist // Galaxy - Love Music"
  14. ^ Copia archiviata, su theinsider.com. URL consultato il 19 settembre 2010 (archiviato dall'url originale il 9 aprile 2009).
  15. ^ Dipdive | apl » Blog » Boom! Boom! Archiviato il 24 aprile 2009 in Internet Archive.
  16. ^ (EN) Arno, Boom Boom Pow Music Video, su blackeyedpeas.com, 18 febbraio 2009. URL consultato il 19 aprile 2009 (archiviato dall'url originale il 22 aprile 2009).
  17. ^ a b c d e f g h i j k l m n o (NL) The Black Eyed Peas - Boom Boom Pow, Ultratop. URL consultato il 10 giugno 2018.
  18. ^ (EN) Canadian Hot 100, su acharts.us. URL consultato il 28 dicembre 2009.
  19. ^ (EN) Japan Hot 100, su acharts.us. URL consultato il 28 dicembre 2009.
  20. ^ (EN) Ireland Singles Chart, su acharts.us. URL consultato il 28 dicembre 2009.
  21. ^ (EN) Portugal Singles Chart, su acharts.us. URL consultato il 28 dicembre 2009.
  22. ^ (EN) Black Eyed Peas - Boom Boom Pow, su chartstats.com. URL consultato il 28 dicembre 2009.
  23. ^ (EN) Billboard Hot 100, su acharts.us. URL consultato il 28 dicembre 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica