The E.N.D. World Tour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The E.N.D. World Tour
Tour dei Black Eyed Peas
Album The E.N.D. (Energy Never Dies)
Inizio Giappone
15 settembre 2009
Fine Europa
13 novembre 2010
Spettacoli 6 in Giappone
8 in Oceania
34 in Nord America
7 in Europa
55 in totale (in programma)
Cronologia dei tour dei Black Eyed Peas
Black Blue & You Tour

The E.N.D. World Tour è il tour mondiale del gruppo musicale statunitense The Black Eyed Peas, in supporto al loro quinto album in studio The E.N.D..

Il tour[modifica | modifica wikitesto]

The E.N.D. World Tour è iniziato in Giappone il 15 settembre 2009, seguito da alcuni show in Australia e Nuova Zelanda sempre nel 2009. Il gruppo girerà il Nord America a partire da febbraio 2010, con alcune date anche in Europa a partire da maggio. Questa seconda parte del tour, prodotto interamente dalla AEG Live, sarà più imponente e massiccia della prima. Il gruppo dovrebbe raggiungere inoltre il Sud America e altre parti dell'Asia durante il 2010. Il tour è il più grande prodotto dalla band; Fergie, la cantante femminile del gruppo, ha dichiarato al riguardo: "utilizzeremo un sacco di tecnologia, sarà gigantesco, qualcosa di mai visto prima in uno show".

Opening acts[modifica | modifica wikitesto]

Scaletta[modifica | modifica wikitesto]

The Black Eyed Peas durante il The E.N.D. World Tour al Madison Square Garden

Encore

Date[modifica | modifica wikitesto]

Data Città Paese Location
Giappone[1]
15 settembre 2009 Hamamatsu Giappone Hamamatsu Arena
18 settembre 2009 Nagoya Nagoya Civic General Gymnasium
19 settembre 2009 Chiba Makuhari Messe
21 settembre 2009 Osaka Osaka-jō Hall
22 settembre 2009 Kōbe Kobe World Memorial Hall
23 settembre 2009 Saitama Saitama Super Arena
Oceania
1º ottobre 2009 Brisbane Australia Brisbane Entertainment Centre
2 ottobre 2009 Sydney Acer Arena
3 ottobre 2009
5 ottobre 2009 Adelaide Adelaide Entertainment Centre
6 ottobre 2009 Melbourne Rod Laver Arena
7 ottobre 2009
10 ottobre 2009 Perth Burswood Dome
13 ottobre 2009 Auckland Nuova Zelanda Vector Arena
Nord America[2][3]
29 dicembre 2009 Las Vegas Stati Uniti Mandalay Bay Events Center
30 dicembre 2009
4 febbraio 2010 Atlanta Philips Arena
6 febbraio 2010 Miami American Airlines Arena
9 febbraio 2010 Jacksonville Jacksonville Veterans Memorial Arena
10 febbraio 2010 Tampa St. Pete Times Forum
12 febbraio 2010 Nashville Sommet Center
13 febbraio 2010 Birmingham BJCC Arena
16 febbraio 2010 Columbus Schottenstein Center
17 febbraio 2010 Lexington Rupp Arena
19 febbraio 2010 Raleigh RBC Center
20 febbraio 2010 Charlotte Time Warner Cable Arena
23 febbraio 2010 Washington Verizon Center
24 febbraio 2010 New York Madison Square Garden
26 febbraio 2010 Boston TD Garden
1º marzo 2010 Uniondale Nassau Coliseum
3 marzo 2010 Filadelfia Wachovia Center
4 marzo 2010 Pittsburgh Mellon Arena
9 marzo 2010 Detroit The Palace of Auburn Hills
11 marzo 2010 Milwaukee Bradley Center
13 marzo 2010 Chicago United Center
19 marzo 2010 Dallas American Airlines Center
20 marzo 2010 Tulsa BOK Center
22 marzo 2010 Saint Paul Xcel Energy Center
24 marzo 2010 Kansas City Sprint Center
25 marzo 2010 Des Moines Wells Fargo Arena
27 marzo 2010 Denver Pepsi Center
29 marzo 2010 Los Angeles Staples Center
31 marzo 2010 Glendale Jobing.com Arena
2 aprile 2010 San Jose HP Pavilion
7 aprile 2010 Sacramento ARCO Arena
10 aprile 2010 Tacoma Tacoma Dome
11 aprile 2010 Vancouver Canada GM Place
17 aprile 2010 Toronto Air Canada Centre
Europa[4][5]
1º maggio 2010 Dublino Irlanda The O2 Dublin
2 maggio 2010
5 maggio 2010 Londra Regno Unito The O2 Arena
6 maggio 2010
8 maggio 2010 Birmingham LG Arena
23 maggio 2010 Manchester MEN Arena
27 maggio 2010 Londra The O2 Arena
11 maggio 2010 Zurigo Svizzera Hallenstadion
12 maggio 2010 Milano Italia Mediolanum Forum
7 luglio 2010 Atene Grecia Rockwave Festival
luglio 2010 Barcellona Spagna
9 luglio 2010 Balado Scozia T In The Park
10 luglio 2010 Punchestown Irlanda Oxegen Festival
12 luglio 2010 Werchter Belgio TW Classic Festival
Nord America[6]
27 luglio 2010 Toronto Canada Air Canada Centre
28 luglio 2010
31 luglio 2010 Montréal Bell Centre
1º agosto 2010 Ottawa Scotiabank Place
3 agosto 2010 Boston Stati Uniti TD Garden
4 agosto 2010 Newark Prudential Center
6 agosto 2010 Hartford XL Center
7 agosto 2010 Atlantic City Boardwalk Hall
10 agosto 2010 Baltimora 1st Mariner Arena
11 agosto 2010 Buffalo HSBC Arena
13 agosto 2010 Chicago Allstate Arena
14 agosto 2010 St. Louis Scottrade Center
18 agosto 2010 Winnipeg Canada MTS Centre
20 agosto 2010 Saskatoon Credit Union Centre
22 agosto 2010 Calgary Pengrowth Saddledome
23 agosto 2010 Edmonton Rexall Place

DVD[modifica | modifica wikitesto]

È stato confermato sul loro sito web che uno dei concerti sarà pubblicato in DVD. Il DVD conterrà anche il video vincitore del concorso Boom Boom Pow Fan Video.[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Black Eyed Peas Experience - Tour Dates, UltraStar Entertainment LLC. URL consultato il 1º agosto 2009 (archiviato dall'url originale il 12 agosto 2013).
  2. ^ Black Eyed Peas > United States of America, su ticketmaster.com.
  3. ^ The Black Eyed Peas Announce World Tour in Support of Multi-Platinum #1 Album The E.N.D. [collegamento interrotto], su finance.yahoo.com.
  4. ^ Black Eyed Peas coming to The O2 Arena > United Kingdom, su theo2.co.uk.
  5. ^ Black Eyed Peas coming to The LG Arena, More dates to follow. United Kingdom, su stereoboard.com.
  6. ^ BEP - 2nd LEG OF NORTH AMERICAN TOUR DATES ANNOUNCED!, Fergie. URL consultato il 9 marzo 2010 (archiviato dall'url originale il 28 ottobre 2011).
  7. ^ Tour to be released on DVD Archiviato il 4 gennaio 2010 in Internet Archive.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica