Bell 427

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bell 427
08 b427 strava gregor 1.jpg
Un Bell 427 immatricolato in Repubblica Ceca ed usato come eliambulanza
Descrizione
Tipomultiruolo/utility
Equipaggio2
CostruttoreStati Uniti Canada Bell
Corea del Sud Samsung Aerospace Industries (in seguito Korea Aerospace Industries)
Data primo volo11 dicembre 1997
Data entrata in servizio2000
Data ritiro dal servizioin servizio
Sviluppato dalBell 407
Altre variantiBell 429
Dimensioni e pesi
Lunghezza11,42 m
Larghezza11,28 m
Altezza3,2 m
Superficie rotore99,m
Peso a vuoto1 760 kg (3 881 lb)
Peso max al decollo2 970 kg (6 550 lb)
Passeggeri7
Capacità1 340 kg (2 960 lb) carico interno
Propulsione
Motoredue turboalberi Pratt & Whitney Canada PW207D
Potenza529 kW (710 shp) ciascuno
Prestazioni
Velocità max259 km/h (140 kt)
Velocità di crociera256 km/h (138 kt)
Autonomia730 km (394 nm)
Tangenza3 048 m (10 000 ft)

fonti Bell Helicopter,[1][2] Aerospace-Technology[3]

voci di elicotteri presenti su Wikipedia

Il Bell 427 è un elicottero leggero biturbina con rotore quadripala, sviluppato dalla Bell Helicopter Textron in cooperazione con la Samsung Aerospace Industries.

Bell-427 privato croato immatricolato con marche 9A-HTI

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Durante l'Heli-Expo del 1996 a Dallas, la Bell Helicopter Textron annunciò il progetto di un nuovo elicottero biturbina leggero che andasse a competere sul mercato coi già affermati Agusta A109 Power, MD900 Explorer ed Eurocopter EC135. L'elicottero era derivato dalla famiglia 206 e in particolare, rispetto al Bell 407, era più lungo di 33 cm.

Il primo prototipo volò l'11 dicembre 1997, presso gli stabilimenti Bell a Mirabel, in Canada. Il 19 novembre 1999 il Bell 427 ottenne la certificazione da parte del Transport of Canada e, nel gennaio 2000, da parte della FAA, seguita nel maggio 2000 dalla certificazione Dual Pilot IFR.

La propulsione era affidata a due turbine Pratt & Whitney Canada PW207D, dotate di FADEC e con potenza massima continua di 572 shp l'una. La cabina era in grado di ospitare 7 passeggeri, oltre al pilota, oppure due barelle, più due posti per l'equipaggio medico, della versione eliambulanza.

Bell 427i[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2004 venne proposta una nuova versione, denominata 427i, con un nuovo glass cockpit e nuovo sistema di navigazione. Inoltre, la fusoliera fu leggermente allungata, vennero potenziati i motori e la trasmissione, ed incrementato il peso massimo al decollo.

Utilizzo[modifica | modifica wikitesto]

Il 427 è principalmente utilizzato per trasporto passeggeri, riprese TV, polizia ed elisoccorso.

Fine della produzione[modifica | modifica wikitesto]

Gli scarsi risultati di vendite, dovuti in parte ad una cabina troppo piccola rispetto ai concorrenti e il protrarsi del processo della certificazione Single Pilot IFR, convinsero i dirigenti della Bell a confluire le risorse nello sviluppo del nuovo biturbina 429. La produzione terminò nel 2005 e gli ordini relativi al 427i (circa 80) vennero convertiti nel 429.

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Civili[modifica | modifica wikitesto]

Rep. Ceca Rep. Ceca

Governativi[modifica | modifica wikitesto]

Argentina Argentina
  • Entre Rios Police
Bahrein Bahrein
  • Bahrain Public Security Force

Elicotteri comparabili[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bell 427 specifications Archiviato il 1º ottobre 2009 in Internet Archive.. Bell Helicopter.
  2. ^ Bell 427 Product specifications Archiviato il 18 novembre 2008 in Internet Archive.. Bell Helicopter, January 2006.
  3. ^ Bell 427 Multipurpose Utility Helicopter, USA. Aerospace-Technology.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]