Bell 214ST

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bell 214ST
Bell214STSuperTransporterN724HT.JPG
Descrizione
Tipomultiruolo/utility
Equipaggio1 o 2 piloti
CostruttoreStati Uniti Canada Bell
Data primo volofebbraio 1977
Sviluppato dalBell 205
Altre variantiBell 214
Dimensioni e pesi
Bell 214ST orthographical image.svg
Tavole prospettiche
Lunghezza15.03 m
Altezza4.84 m
Diametro rotore15.85 m
Peso a vuoto4.300 kg
Peso max al decollo7.938 kg
Passeggeri16 o 17
Capacità3.630 kg
Propulsione
Motoredue turboalberi General Electric CT7-2A
Potenza1.215 kW (1.625 shp)
Prestazioni
Velocità max143 nodi (264 km / h, 165 mph)
Velocità di crociera140 nodi (259 km / h, 161 mph)

[1][2]

voci di elicotteri presenti su Wikipedia

Il Bell 214ST è un elicottero medio-leggero, bimotore prodotto dall'azienda Bell Helicopter Textron, discende dalla famiglia dei Bell UH-1 Iroquois. Anche se condivide il codice con il Bell 214, ST è molto più grande e ha un aspetto diverso.

Progettazione e sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Il Bell 214ST è nato come uno sviluppo militare del Bell 214B, in quanto l'azienda cercava di soddisfare le richieste dell'Iran che aveva commissionato e finanziato il progetto[3]. Il prototipo effettuò il primo volo nel febbraio 1977 in Texas; altri tre prototipi eseguirono il loro primo volo nel 1978[1].

La rivoluzione iraniana del 1979 cambiò i piani dell'azienda, la produzione venne spostata nel Texas e il velivolo venne inizialmente lanciato come elicottero civile invece che militare[3]. La produzione del Bell 214ST iniziò nel 1981. La variante militare venne comunque prodotta, ma a partire del 1982[4].

Rispetto al 214, il 214ST ha modifiche progettuali importanti. Il Bell 214ST ha una fusoliera più grande e più lunga rispetto ai suoi predecessori e il numero massimo di passeggeri può variare da 16 a 18; inoltre l'elicottero ha introdotto alcune innovazioni rivoluzionarie per la Bell, come un'ora di funzionamento della trasmissione a secco e l'utilizzo della fibra di vetro per le pale dei rotori.

Il Bell 214ST è il più grande elicottero costruito dalla Bell. La ST inizialmente era l'acronimo di "Stretched Twin", ma fu poi cambiato in "Super Transporter"[2]. Bell ha prodotto circa 100 esemplari di 214ST. La produzione venne interrotta nel 1991, e il Bell 214ST venne sostituito dal Bell 230.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Donald, David, ed. "Bell Model 214ST". The Complete Encyclopedia of World Aircraft. Barnes & Nobel Books, 1997. ISBN 0-7607-0592-5.
  2. ^ a b Frawley, Gerard. The International Directory of Civil Aircraft, 2003-2004, p. 44. Aerospace Publications Pty Ltd, 2003. ISBN 1-875671-58-7.
  3. ^ a b Apostolo, Giorgio. The Illustrated Encyclopedia of Helicopters, p. 54. Bonanza Books, New York, 1984. ISBN 0-517-439352.
  4. ^ Green, William, Observers Aircraft, p. 228. Frederick Warne Publishing, 1991. ISBN 0-7232-3697-6.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]