Batman: The Caped Crusader

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Batman: The Caped Crusader
videogioco
PiattaformaAmiga, Amstrad CPC, Apple II, Atari ST, Commodore 64, MS-DOS, ZX Spectrum
Data di pubblicazione1988
GenerePiattaforme, avventura dinamica
TemaBatman
OrigineRegno Unito
SviluppoSpecial FX
PubblicazioneOcean Software, Data East (Nordamerica)
Modalità di giocoGiocatore singolo
Periferiche di inputJoystick, tastiera
SupportoCassetta, dischetto
Requisiti di sistema
  • Amiga: Kickstart 1.2, 512k
  • Apple II: IIe/IIc, 128k
  • DOS: RAM 512k (Tandy 640k); video CGA, EGA, Tandy16
  • ZX Spectrum: 48k

Batman: The Caped Crusader è un videogioco a piattaforme di avventura dinamica sul personaggio di Batman, pubblicato nel 1988 per i computer Amiga, Amstrad CPC, Apple II, Atari ST, Commodore 64, MS-DOS e ZX Spectrum dalla Ocean Software. Le edizioni nordamericane sono della Data East USA (unica editrice nel caso dell'Apple II). È il secondo videogioco ufficiale su Batman, dopo Batman (1986) della stessa Ocean, e non è tratto da nessuna opera in particolare.

È caratterizzato da uno stile simile alle tavole di un fumetto, realizzato tramite una struttura a finestre sovrapposte. È diviso in due distinte parti, giocabili in qualsiasi ordine. Batman deve affrontare il Joker e il Pinguino (uno per parte), utilizzando pugni e batarang, e risolvendo enigmi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi