Icona (informatica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Esempio di icone in varie dimensioni

In informatica, un icona è definito come un pittogramma o ideogramma, generalmente visualizzato tramite un monitor (computer), come parte dell'interfaccia grafica di un sistema informatico. Le icone sono spesso utilizzate come un supporto al veloce riconoscimento e comprensione di: uno strumento o funzione integrati in un software software, il collegamento per l'esecuzione du un software dal sistema operativo o la facile categorizzazione difile per tipo. Il livello di stilizzazione di una icona è variabile, spesso più simile ad un cartello stradale che ad una illustrazione dettagliata dell'elemento rappresentato.[1] In un sistema operativo un icona può assumere la funzione di hyperlink o collegamento ad un software o file. L'utente può interagire con un icona tramite un mouse, puntatore, touch o, recentemente, comandi vocali. Il posizionato all'interno dell'interfaccia ed in relazione ad altre icone, può essere usato per fornire ulteriori informazioni riguardo il loro utilizzo. [2]

Icone, sono parte dell'interfaccia grafica di un sistema informatico, assieme a finestra (informatica), menu (informatica) e puntatore (informatica) (mouse) che hanno soppiantato le text-based user interfaces (TUI).

Utilizzo[modifica | modifica wikitesto]

Le icone hanno molteplici impieghi, alcuni di essi possono essere:

  • Nei moderni sistemi operativi alle applicazioni viene associata un'icona e l'interazione con tale icona (ad esempio un doppio clic) è il metodo standard per il lancio delle applicazioni.
  • All'interno di un programma, possono essere utilizzate per rappresentare un'azione (come copia e incolla in un elaboratore testi o indietro in un browser).
  • In un file manager le icone vengono usate per differenziare i tipi di file in base alla loro estensione.
  • In una pagina Web un'icona può essere usata per caratterizzare il collegamento ipertestuale che la affianca. Ad esempio, in un forum web è frequente che le discussioni con un numero elevato di messaggi vengono affiancate da icone infuocate.
  • Un'icona può essere essa stessa un link e venire utilizzata per creare delle ricorrenze ad una pagina Web su altre pagine o siti. Un'operazione di questo tipo è anche detta Scambio di link (Link Exchange).
  • Anche un sito web può avere una propria icona (favicon, letteralmente icona dei preferiti) che generalmente rappresenta il logo del sito stesso. Nella maggior parte dei browser questa icona appare alla sinistra dell'URL digitata. Per esempio l'icona di wikipedia è una W nera su fondo bianco.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Informatica
  1. ^ Joel Rosenblatt, Former Apple Designer Kare Testifies at Samsung Patent Trial, in Businessweek, Bloomberg LP, August 7, 2012. URL consultato il August 7, 2012.
  2. ^ Errore nelle note: Marcatore <ref> non valido; non è stato indicato alcun testo per il marcatore ICT Pictograms, Icons and Symbols