Aris Lemesou

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aris Limassol
(Άρης Λεμεσού)
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px horizontal HEX-09872C White.svg Verde, bianco
Dati societari
Città Limassol
Nazione Cipro Cipro
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Cyprus.svg CFA
Campionato B' Katīgoria
Fondazione 1930
Presidente Cipro Stavros Demosthenous
Allenatore Cipro Nicolas Martides
Stadio Stadio Tsirion
(13.331 posti)
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'Aris Limassol (in greco Άρης Λεμεσού, Aris Lemesou) è una società calcistica cipriota con sede nella città di Limassol.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La società è stata fondata nel 1930 ed è uno dei membri fondatori della CFA. Negli anni trenta si piazzò prevalentemente tra la quinta e la settima posizione in campionato.

Negli anni quaranta non partecipò alla massima serie; vi ritornò nel 1954, retrocesse subito e immediatamente risalì, andando a centrare la quarta posizione nella stagione 1956-1957.

Rimase ininterrottamente in massima serie fino alla stagione 1969-1970, quando si piazzò dodicesima e retrocesse in seconda divisione, dove rimase due stagioni.

La situazione cambiò tra il 1975 ed il 1980, quando l'Aris raggiunse due volte il quarto posto (nel 1977 e 1979). Nel 1981 arrivò però una nuova retrocessione, cui fece seguito un'immediata risalita. Nel 1985-1986 la squadra si piazzò quinta in massima serie.

Nel 1988-1989 la squadra raggiunse il punto più alto della propria storia, raggiungendo la finale di Coppa di Cipro; qui viene battuta dai concittadini dell'AEL Limassol. Nell'estate 1989 l'Aris riuscì ad ingaggiare la stella sovietica Oleh Blochin, Pallone d'oro 1975, alla sua ultima stagione agonistica. Con il contributo del forte attaccante sovietico, l'Aris raggiunse nella stagione 1989-1990 il quarto posto.

Dopo la retrocessione della stagione 1992-1993, l'anno successivo il club vinse il suo terzo campionato di seconda divisione. Dal 1996-1997 l'Aris iniziò una serie di continue promozioni ed immediate retrocessioni tra prima e seconda divisione. Questo trend si interruppe solo nella stagione 2006-2007, con un ottavo posto in prima divisione, che garantì la permanenza in massima serie. L'anno successivo la squadra fu nuovamente retrocessa. Nel 2008-2009 centrò il secondo posto nei cadetti, raggiungendo subito la promozione in Divisione A, ma la stagione successiva conobbe un'immediata retrocessione dopo il girone di play-out.

Dopo una nuova promozione, stavolta ottenuta con la vittoria del campionato, si ripeté lo scenario di due stagioni prima: terzultimo posto e retrocessione ai play-out. Al termine della stagione 2012-2013 ottenne di nuovo la promozione, vincendo per la quinta volta il campionato di seconda divisione.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori dell'Aris Lemesou

Giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori dell'Aris Lemesou

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1953-1954, 1955-1956, 1993-1994, 2010-2011, 2012-2013

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Finalista: 1988-1989
Semifinalista: 1937-1938, 1972-1973, 1978-1979, 1983-1984, 1989-1990, 2009-2010
Secondo posto: 2003-2004, 2005-2006, 2008-2009
Terzo posto: 1997-1998, 1999-2000, 2001-2002, 2014-2015

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2019-2020[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 25 settembre 2019.

N. Ruolo Giocatore
6 Cipro C Rafail Giangoudakis
14 Cipro A Giorgos Malekkidis
17 Cipro A Johny El Zein
19 Cipro C Evdoras Silvestros
20 Cipro C Evgenios Kyriakou
21 Cipro D Olympios Antoniadis
23 Cipro C Pantelis Panteli
26 Grecia C Rafail Gioukaris
N. Ruolo Giocatore
29 Cipro D Andreas Mammidis
64 Macedonia del Nord P Edin Nuredinoski
80 Germania A Cem Felek
99 Portogallo A Romeu Torres
Grecia A Antonis Kyriazis
Suriname A Gleofilo Hasselbaink
Paesi Bassi A Robin Eindhoven

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio