B' Katīgoria 2012-2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
B' Katīgoria 2012-2013
Β΄ κατηγορία
Competizione B' Katīgoria
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 57ª
Organizzatore CFA
Date dal 15 settembre 2012
all'11 maggio 2013
Luogo Cipro Cipro
Partecipanti 14
Formula Girone all'italiana
Risultati
Vincitore Aris Limassol
Promozioni Aris Limassol
AEK Kouklion
Ermis Aradippou
Retrocessioni PAEEK Kerynias, AEZ Zakakiou, Onisillos Sotira e Chalkanoras Idaliou (in B2)
Akritas Chlorakas e Ethnikos Assia (Terza Divisione)
Statistiche
Miglior marcatore Cipro Andreas Kyprianou (13 gol)
Incontri disputati 194
Gol segnati 534 (2,75 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2011-2012 2013-2014 Right arrow.svg

L'edizione 2012-2013 della B' Katīgoria vide la vittoria finale dell'Aris Limassol.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le 14 squadre partecipanti hanno disputato il campionato incontrandosi in due gironi di andata e ritorno, per un totale di 26 giornate.

È stato l'ultimo campionato con questa denominazione: a partire dalla stagione successiva, infatti la Seconda Divisione è stata divisa in B1 e B2. Al termine della regoular season era previsto un girone di play-off tra le prime quattro classificate che si incontrarono tra di loro in gare di andata e ritorno, conservando il punteggio acquisito durante la stagione regolare. Le prime tre sono state promosse in Divisione A.

La quarta dei play-off, insieme alle classificate dalla quinta all'ottava posizione disputeranno la nuova Seconda Divisione B1. Le squadre classificate dalla nona alla dodicesima posizione sono retrocesse nella nuova Seconda Divisione B2. Infine le squadre classificate in penultima e ultima posizione retrocedevano in Terza Divisione.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Posizione 2011-2012
AEK Kouklion Kouklia Pafiako Stadium 1° in Terza Divisione
AEZ Zakakiou Zakaki Stadio comunale di Zakaki 3° in Terza Divisione
Akritas Chlorakas Chlorakas Dimotiko Chlorakas 7° in Seconda Divisione
Anagennisi Deryneia Dherynia Anagennisi Football Ground 13° in Divisione A
APEP Pitsilia Kyperounta Kyperounta Stadium 9° in Seconda Divisione
Aris Limassol Limassol Stadio Tsirion 12° in Divisione A
Ermis Aradippou Aradhippou Aradippou Stadium 14° in Divisione A
Ethnikos Assia Nicosia[1] Dimotiko Chlorakas 8° in Seconda Divisione
N&S Erinis Erimi Stadio comunale di Erimi 2° in Terza Divisione
Onisillos Sotira Sotira Koinotiko Sotiras 5° in Seconda Divisione
Othellos Athienou Athīenou Stadio Othellos Athienou 6° in Seconda Divisione
PAEEK Kerynias Lakatamia[1] Keryneia Epistrophi di Lakatamia 4° in Seconda Divisione
Omonia Aradippou Aradhippou Aradippou Stadium 10° in Seconda Divisione
Chalkanoras Idaliou Dali Chalkanoras Stadium 11° in Seconda Divisione

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Noatunloopsong.png 1 Aris Limassol 55 26 16 7 3 64 21 +43
Noatunloopsong.png 2 Ermis Aradippou 52 26 15 7 4 41 23 +18
Noatunloopsong.png 3 AEK Kouklion 50 26 16 2 8 55 28 +17
Noatunloopsong.png 4 Anagennisi Deryneia 43 26 12 7 7 28 23 +5
5 APEP Pitsilia 42 26 12 6 8 35 25 +10
6 N&S Erinis 41 26 12 5 9 37 33 +3
7 Omonia Aradippou 35 26 9 8 9 40 40 +0
8 Othellos Athienou 34 26 9 7 10 28 35 -7
1downarrow red.svg 9 PAEEK Kerynias 33 26 9 6 11 35 37 -2
1downarrow red.svg 10 AEZ Zakakiou 32 26 10 2 14 34 45 -11
1downarrow red.svg 11 Onisillos Sotira[2] 29 26 8 8 10 21 32 -11
1downarrow red.svg 12 Chalkanoras Idaliou 29 26 8 5 13 34 42 -8
2downarrow.png 13 Akritas Chlorakas[3] 14 26 4 5 17 23 42 -19
2downarrow.png 14 Ethnikos Assia 12 26 3 3 20 25 74 -49

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  AEZ AEK Akr Ana APs Ari EtA Erm NeS OtA OmA OnS PAE ChI
AEZ Zakakiou –––– 0-2 2-1 0-2 1-3 0-1 3-2 2-0 0-1 2-2 1-2 3-0 3-1 1-0
AEK Kouklion 4-0 –––– 4-2 2-1 2-0 0-2 6-0 0-1 3-1 2-1 4-0 3-0 2-0 4-0
Akritas Chlorakas 1-0 1-1 –––– 1-1 0-2 1-2 4-1 1-2 0-1 0-2 0-0 3-0 0-0 0-1
Anagennisi Dherynia 0-2 2-1 2-1 –––– 1-0 0-3 2-1 1-1 1-3 0-0 2-0 1-2 1-0 1-0
APEP Pitsilia 3-0 2-1 0-0 2-0 –––– 1-0 2-1 1-0 1-0 0-1 1-1 1-1 0-1 2-2
Aris Limassol 4-3 3-0 2-0 2-0 2-2 –––– 6-0 1-2 2-0 3-3 7-0 2-0 3-0 2-1
Ethnikos Assia 1-4 2-3 0-2 0-0 5-3 0-6 –––– 2-2 0-1 1-2 1-4 0-0 0-4 3-2
Ermis Aradippou 0-2 2-0 1-0 1-1 2-1 4-2 4-0 –––– 1-1 3-1 1-0 1-0 2-2 4-0
N&S Erinis 4-2 2-3 2-1 0-0 0-0 1-1 2-1 2-1 –––– 1-0 1-0 4-1 4-5 4-2
Othellos 1-1 0-1 1-0 0-3 2-0 0-5 1-0 0-1 1-1 –––– 3-5 1-0 1-2 3-2
Omonia Aradippou 6-2 3-0 5-0 0-1 0-3 1-1 3-4 1-1 1-0 1-0 –––– 1-1 0-0 3-1
Onisillus Sotira 1-0 0-3 4-1 1-1 1-0 0-0 2-0 1-1 1-0 0-1 0-0 –––– 1-0 2-1
PAEEK 0-1 2-1 4-3 0-1 1-2 1-1 3-0 1-2 2-0 0-0 2-2 4-2 –––– 0-3
Chalkaronas 2-0 2-2 2-0 0-3 0-3 1-1 3-0 0-1 3-1 1-1 3-1 0-0 2-0 ––––

Girone di Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1 Aris Limassol 65 32 19 8 5 75 29 +46
1uparrow green.svg 2 AEK Kouklion 65 32 21 2 9 69 37 +32
1uparrow green.svg 3 Ermis Aradippou 58 32 17 7 8 47 34 +13
4 Anagennisi Deryneia 47 32 13 8 11 31 29 +2

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  AEK Ana Ari Erm
AEK Kouklion –––– 2-1 2-1 3-1
Anagennisi Deryneia 1-2 –––– 0-0 0-1
Aris Limassol 3-4 1-0 –––– 2-1
Ermis Aradippou 2-1 0-1 1-3 ––––

Verdetti finali[modifica | modifica wikitesto]

  • Aris Limassol, AEK Kouklia e Ermis Aradippou promossi in Divisione A.
  • PAEEK Kerynias, AEZ Zakakiou, Onisillos Sotira e Chalkanoras Idaliou retrocessi in Seconda Divisione 2
  • Akritas Chlorakas e Ethnikos Assia retrocesse in Terza Divisione.

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
16 Cipro Stamatis Pantos AEK Kouklion
13 Cipro Giorgos Kavazis AEZ Zakakiou
13 Brasile Wender Aris Limassol
12 Italia Marco Tagbajumi APEP Pitsilia
12 Portogallo Angelo Henriques AEK Kouklion
11 Cipro Demos Demosthenous Othellos Athienou
11 Cipro Andreas Kyprianoy Aris Limassol

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Squadra rifugiata per l'invasione turca di Cipro.
  2. ^ Penalizzato di tre punti ad inizio stagione per irregolarità finanziarie.
  3. ^ Penalizzato di tre punti il 28 novembre 2012 per irregolarità finanziarie.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio