Apollocrate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Apollocrate
Tiranno di Siracusa
In carica 347 a.C. –
347 a.C. (con il padre Dionisio II)
Predecessore Dionisio II
Successore Dionisio II
Nascita Siracusa, IV secolo a.C.
Morte nessuna informazione tramandata
Dinastia Dionisii
Padre Dionisio II
Madre Sofrosine
Religione Religione greca

Apollocrate (Siracusa, IV secolo a.C. – ...) è stato un militare siceliota di Siracusa, figlio di Dionisio II. Fu tiranno di Siracusa insieme al padre nel 347 a.C..

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Alberi genealogici dei tiranni di Siracusa.

Nel 357 a.C. venne messo dal padre a capo di una piccola truppa di mercenari a difesa di Ortigia, ultimo baluardo del suo potere dopo la caduta delle altre città che formavano il suo regno, in mano allo zio Dione. Apollocrate venne sconfitto e poi scacciato con l'aiuto del popolo a causa della sua incompetenza e crudeltà.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Tiranno di Siracusa Successore Siracusa, decadracma con ninfa aretura, firmata euainetos, 405 ac. ca.JPG
Dionisio II 347 a.C.-347 a.C. (con Dionisio II) Dionisio II