Anthony Daniels

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anthony Daniels nel 2005

Anthony Daniels (Salisbury, 21 febbraio 1946) è un attore inglese. È noto per il suo lavoro nella saga di Guerre stellari nel ruolo di C-3PO. È stato l'unico attore ad essere apparso in tutti e sei i film della saga, poiché Kenny Baker ha recitato in 5 film mentre nell'Episodio III non appare se non nei titoli di coda.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nonostante sia molto attivo sul fronte politico inglese, cerca di tenere separata la sua carriera dalla sua vita politica.
  • Ironicamente non ha mai visto molti film di fantascienza. L'unico è stato 2001: Odissea nello spazio, ma è uscito dal cinema dopo 10 minuti, pretendendo i soldi indietro.[1]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Anthony Daniels è stato doppiato da:

  • Rodolfo Traversa in Star Wars: Episodio IV - Una nuova speranza, Star Wars: Episodio V - L'Impero colpisce ancora, Star Wars: Episodio VI - Il ritorno dello Jedi
  • Mino Caprio in Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma, Star Wars: Episodio II - L'attacco dei cloni, Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith

Da doppiatore è sostituito da:

  • Mino Caprio in Star Wars: Clone Wars, Star Wars: The Clone Wars (serie animata), Star Wars: The Clone Wars (film), Star Wars Rebels
  • Oliviero Dinelli ne Il Signore degli Anelli
  • Luca Mannocci in The Lego Movie

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Note biografiche per Anthony Daniels in Internet Movie Database. URL consultato il 13 luglio 2008.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN65491928 · ISNI: (EN0000 0001 1767 646X · BNF: (FRcb14168955t (data)