Andrea Lalli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Andrea Lalli
Andrea Lalli 2013-01-09.JPG
Andrea Lalli prima della partenza del Campaccio il 6 gennaio 2013.
Nazionalità sportiva Italia Italia
Altezza 169 cm
Peso 56 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Mezzofondo, fondo
Record
1 500 m 3'43"36 (2008)
3 000 m 8'03"20 (2008)
5 000 m 13'45"61 (2009)
10 000 m 28'17"64 (2010)
Mezza maratona 1h01'11" (2012)
Maratona 2h12'48" (2014)
Società Fiamme Gialle
Carriera
Nazionale
2005-2014Italia Italia 7
Palmarès
Europei di cross 4 1 2
Europei under 23 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 10 dicembre 2012

Andrea Lalli (Firenze, 20 maggio 1987) è un mezzofondista italiano, campione europeo di corsa campestre nel 2012.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di famiglia molisana originaria di Campochiaro (Cb), fa parte del Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle dal febbraio 2008.

Nel 2006 ha vinto il titolo juniores ai Campionati europei di corsa campestre, mentre nel 2008 a Bruxelles ha nuovamente conquistato il titolo europeo di corsa campestre, questa volta nella categoria under 23.

Nel 2009 è arrivato sesto ai Campionati europei a squadre in 14'27"60 a Leiria e ha raggiunto la finale dei 10000 metri piani ai Campionati europei di Barcellona 2010, concludendo al settimo posto.

Il 25 marzo 2012 si è classificato secondo alla Stramilano, con il tempo di 1h01'11", suo primato personale sulla distanza della mezza maratona.

Il 9 dicembre dello stesso anno, con una corsa condotta costantemente in prima posizione, vince in modo sorprendente ed inatteso il campionato europeo di cross a Budapest (Ungheria), con il tempo di 30'01": è il primo atleta a vincere il titolo europeo nelle tre categorie: juniores (2006), under 23 (2008) e seniores.[1]

Il 1º novembre 2015 partecipa alla Maratona di New York, conseguendo l'11º posto assoluto, al 1º posto tra gli atleti europei.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Andrea Lalli durante gli Europei di cross 2012.
Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2005 Mondiali di cross Francia Saint-Galmier Juniores 53º 26'45"
Europei juniores Lituania Kaunas 5000 m piani 14'28"73 Miglior prestazione personale
Europei di cross Paesi Bassi Tilburg Juniores 12º
2006 Mondiali di cross Giappone Fukuoka Juniores 30º 25'24"
Europei di cross Italia San Giorgio Juniores Oro Oro 16'53"
A squadre (jr) Oro Oro 68 punti
2007 Europei under 23 Ungheria Debrecen 5000 m piani 12º 14'07"14
Europei di cross Spagna Toro Under 23 24'43"
2008 Mondiali di cross Regno Unito Edimburgo Individuale 70º 37'44"
Europei di cross Belgio Bruxelles Under 23 Oro Oro 24'56"
A squadre (u-23) Argento Argento 42 punti
2009 Europei under 23 Lituania Kaunas 10000 m piani Argento Argento 29'49"80
Europei di cross Irlanda Dublino Seniores 18º
A squadre (sr) Bronzo Bronzo 62 punti
2010 Mondiali militari di cross Belgio Ostenda Seniores Oro Oro
Europei Spagna Barcellona 10000 m piani 29'05"20
Europei di cross Portogallo Albufeira Seniores 29'28"
2012 Europei di cross Ungheria Budapest Individuale Oro Oro 30'01"
A squadre Bronzo Bronzo 63 punti
2013 Giochi del Mediterraneo Turchia Mersin Mezza Maratona 1h10'11"
2014 Europei Svizzera Zurigo Maratona nf

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2005
  • 18º ai campionati italiani di corsa su strada, 10 km - 30'21"
2006
  • Argento Argento ai campionati italiani juniores, 5000 m - 14'34"06
2007
  • 11º ai campionati italiani assoluti, 5000 m - 15'04"27
  • Oro Oro ai campionati italiani promesse, 5000 m - 14'34"34"
2008
  • 4º ai campionati italiani assoluti, 1500 m - 3'46"26
  • Oro Oro ai campionati italiani di corsa campestre - 25'22"
2009
  • Oro Oro ai campionati italiani di corsa campestre - 29'51"
2013
  • 5º ai campionati italiani assoluti, 5000 m - 14'22"72
2014
  • Argento Argento ai campionati italiani di corsa su strada, 10 km - 29'52"
2015
  • Oro Oro ai campionati italiani di maratonina - 1h02'53"
  • Oro Oro ai campionati italiani di corsa campestre - 29'55"

Altre competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Andrea Lalli durante la 58ª edizione del Campaccio nel 2015
2007
2008
2009
2010
2011
2012
2013
2014
2015
2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Andrea Buongiovanni, Europei di cross a Budapest. Trionfa Lalli, Meucci terzo, Gazzetta.it, 9 dicembre 2012. URL consultato il 9 dicembre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]