BOclassic

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
BOclassic
Boclassic logo.gif
SportAthletics pictogram.svg Atletica leggera
Tipoindividuale
Cadenzaannuale
FormulaGara podistica sui 10 km per gli uomini e sui 5 km per le donne
Sito Internetwww.boclassic.it
Storia
Fondazione1974
DetentoreEtiopia Muktar Edris
Kenya Agnes Tirop

La BOclassic o Corsa internazionale di San Silvestro (come viene ancora spesso chiamata, sebbene quest'ultimo non sia più il nome ufficiale dal 1996)[1] è una competizione podistica internazionale, che si svolge annualmente, il 31 dicembre a Bolzano. La prima edizione è del 1974, mentre nel 1977 si è aggiunto anche il titolo femminile. Dal 1984 la distanza è di 10 km per gli uomini e di 5 km per le donne.

La storia[modifica | modifica wikitesto]

La gara fu ideata nel 1974 dalla società di atletica leggera e triathlon bolzanina Läuferclub Bolzano, sul modello della Corrida de São Silvestre di San Paolo del Brasile. Il percorso era di 15 km,[2] poi dal secondo anno portato a 13 (inizialmente sia per gli uomini che per le donne, dal 1979 per le donne è stata dimezzata la distanza)[1] e - dal 1984 - a 10 km per gli uomini (e 5 per le donne).[3]

Il percorso[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1987 è stato introdotto un percorso fisso, un anello da 1.250 metri da percorrere 8 volte per gli uomini e 4 per le donne.[1] Dalla centrale Piazza Walther, i corridori svoltano in via della Mostra, percorrono poi via Goethe, piazza delle Erbe, via Portici, via dei Grappoli, via Laurin, Piazza Stazione ed infine Viale della Stazione, che li riporta in piazza Walther.[4] Partenza e arrivo sono stati fissati fin dalla prima edizione in Piazza Walther (ad eccezione di alcune edizioni che, a causa di cantieri, sono terminate in Piazza del Grano, Piazza della Mostra e via Argentieri).[1] Nel 2015, tuttavia, l'amministrazione comunale decise di prolungare nella sua interezza (e non solo per metà come avvenuto fino al 2014) il locale mercatino di Natale, che si svolge in Piazza Walther, fino al 6 gennaio, e questo mise in dubbio lo svolgimento della gara, che fu garantita solo grazie allo spostamento della linea del traguardo alla fine di Viale della Stazione.[5]

I partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

È una gara ad inviti, e gli atleti per avere diritto di partecipare, devono aver conseguito nel corso dell'anno alcuni limiti: per le donne 4'40" sui 1500 m, 10'00" sui 3.000 m e 17'00" sui 5.000 m; per gli uomini 3'50" sui 1.500 m, 14'45" sui 5.000 m e 31'00" sui 10.000 m. Viene garantita in questo modo una partecipazione di alto livello.

Nelle prime edizioni partecipavano solo atleti europei, per poi aprirsi ad atleti di tutto il mondo.

I vincitori[modifica | modifica wikitesto]

Tra i vincitori della gara si contano diversi campioni di grande livello. Fra gli altri, gli italiani Alberto Cova, Maria Curatolo e Salvatore Antibo, i kenyani Jonah Koech, Tegla Loroupe, Daniel Komen, Paul Kosgei, l'ucraino Serhiy Lebid, gli etiopi Abebe Dinkesa Negera, Birhane Adere, Merima Denboba.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Anno Uomini Donne
Atleta Km Tempo Atleta Km Tempo
1975 Germania Anton Gorbunow 13 39' 59"      
1976 Germania Günter Zahn 13 39' 30"      
1977 Germania Patriz Ilg 13 38' 33" Germania Heide Brenner 13 47' 45"
1978 Austria Dietmar Millonig 13 38' 46" Germania Heide Brenner 13 46' 25"
1979 Germania Klaus-Peter Hildenbrand 13 39' 09" Finlandia Päivi Roppo 6,5 22' 46"
1980 Germania Christoph Herle 13 38' 32" Germania Ellen Wessinghage 6,5 21' 11"
1981 Germania Christoph Herle 13 38' 48" Germania Mathilde Heuing 6,5 22' 28"
1982 Belgio Emiel Puttemans 13 38' 03" Germania Christiane Finke 6,5 22' 54"
1983 Belgio Alex Hagelsteens 13 37' 45" Germania Ellen Wessinghage 6,5 21' 34"
1984 Belgio Alex Hagelsteens 10[6] 29' 10" Germania Birgit-Maria Schmidt 5[6] 17' 03"
1985 Italia Alberto Cova 10[6] 29' 31" Italia Cristina Tomasini 5[6] 14' 54"
1986 Svizzera Pierre Délèze 10[6] 29' 25" Germania Vera Michallek 5[6] 14' 54"
1987 Tunisia Fethi Baccouche 10 28' 46" Paesi Bassi Elly van Hulst 5 16' 02"
1988 Italia Salvatore Antibo 10 28' 34" Italia Maria Curatolo 5 15' 54"
1989 Portogallo Ezequiel Canário 10 28' 27" Paesi Bassi Elly van Hulst 5 16' 11"
1990 Kenya Stephenson Nyamu 10 28' 38" Germania Uta Pippig 5 16' 04"
1991 Zimbabwe Philemon Hanneck 10 28' 02" Germania Kathrin Weßel 5 15' 34"
1992 Kenya Jonah Koech 10 28' 25" Russia Lyudmila Borisova 5 16' 05"
1993 Etiopia Addis Abebe 10 28' 43" Russia Lyudmila Borisova 5 16' 01"
1994 Kenya Shem Kororia 10 28' 33" Kenya Tegla Loroupe 5 15' 49"
1995 Kenya Shem Kororia 10 28' 19" Kenya Tegla Loroupe 5 15' 49"
1996 Kenya Daniel Komen 10 28' 37" Kenya Tegla Loroupe 5 16' 14"
1997 Kenya Bernard Barmasai 10 28' 08" Etiopia Berhane Adere 5 16' 02"
1998 Kenya Paul Kosgei 10 28' 10" Etiopia Merima Denboba 5 15' 44"
1999 Ucraina Serhiy Lebid 10 28' 24" Etiopia Getenesh Wami 5 15' 50"
2000 Kenya John Cheruiyot Korir 10 28' 27" Etiopia Merima Denboba 5 16' 08"
2001 Ucraina Serhiy Lebid 10 28' 41" Kenya Susan Chepkemei 5 16' 26"
2002 Ucraina Serhiy Lebid 10 29' 02" Etiopia Berhane Adere 5 15' 50"
2003 Ucraina Serhiy Lebid 10 28' 36" Etiopia Berhane Adere 5 15' 49"
2004 Ucraina Serhiy Lebid 10 28' 23" Etiopia Berhane Adere 5 16' 14"
2005 Etiopia Abebe Dinkesa 10 28' 38" Kenya Isabella Ochichi 5 15' 53"
2006 Marocco Abderrahim Goumri 10 28' 34" Ungheria Anikó Kálovics 5 15' 44"
2007 Kenya Edwin Soi 10 28' 50" 07 Kenya Sylvia Kibet 5 16' 01" 06
2008 Kenya Edwin Soi 10 28' 55" 5 Russia Gulnara Samitova-Galkina 5 15' 59" 7
2009 Kenya Edwin Soi 10 28' 44" 3 Etiopia Sule Utura 5 16' 11" 4
2010 Etiopia Imane Merga 10 28' 32" 6 Kenya Vivian Cheruiyot 5 15' 52" 7
2011 Kenya Edwin Soi 10 28' 16" 6 Kenya Vivian Cheruiyot 5 16' 03" 0
2012 Etiopia Imane Merga 10 29' 12" 3 Kenya Sylvia Kibet 5 16' 21" 1
2013 Etiopia Imane Merga 10 28' 43" 8 Bahrein Maryam Jamal 5 16' 00" 6
2014 Etiopia Muktar Edris 10 29' 07" 1 Kenya Janet Kisa 5 15' 49" 4
2015 Etiopia Tamirat Tola 10 28' 28" 2 Etiopia Netsanet Gudeta 5 15' 57" 8
2016 Etiopia Muktar Edris 10 28' 52" Kenya Agnes Tirop 5 15' 44"
2017 Etiopia Muktar Edris 10 28' 45" Kenya Agnes Tirop 5 15' 30"

Le gare di contorno[modifica | modifica wikitesto]

Il Trofeo giovanile Raiffeisen[modifica | modifica wikitesto]

Il Trofeo giovanile Raiffeisen (dal nome dello sponsor principale, la cassa Raiffeisen) è una gara di contorno alla BOclassic che si svolge dal 1982 subito prima delle gare élite. È riservata ad atleti minorenni tesserati FIDAL.[7]

Sono quattro le categorie, sia maschili che femminili, in gara:

  • Allievi (3.750 m) e Allieve (2.500 m), riservata ad atleti di 16 e 17 anni;
  • Cadetti (3.750 m) e Cadette (2.500 m), riservata ad atleti di 14 e 15 anni;
  • Ragazzi (1.250 m) e Ragazze (1.250 m), riservata ad atleti di 12 e 13 anni;
  • Esordienti maschili (1.250 m) ed Esordienti femminili (1.250 m), riservata ad atleti di 10 e 11 anni.

Gara podistica amatoriale[modifica | modifica wikitesto]

La Gara podistica amatoriale si svolge parallelamente a quella agonistica dal 2004 sulla distanza dei 5 km. La corsa è aperta a uomini e donne maggiorenni, ed è limitata a 450 partecipanti.[8]

BOclassic Handbike[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2009 si sono affiancate a quella principale anche le competizioni maschile e femminile di handbike per atleti diversamente abili, sulla distanza dei 5 km.[9]

Albo d'oro BOclassic Handbike[modifica | modifica wikitesto]

Anno Uomini Donne
Atleta Km Tempo Atleta Km Tempo
2009[10] Italia Roland Ruepp 5 13' 41" 2 Italia Franca Porcellato 5 15' 18" 2
2010[11] Italia Roland Ruepp 5 12' 24" 9 Italia Claudia Schuler 5 14' 59" 4
2011[12] Italia Roland Ruepp 5 11' 16" 2 Italia Claudia Schuler 5 13' 48" 1
2012[13][14] Italia Roland Ruepp 5 11' 07" 1 Italia Claudia Schuler 5 14' 32" 1
2013[15][16] Italia Roland Ruepp 5 11' 36" 6 Italia Claudia Schuler 5 14' 32" 6
2014[17][18] Italia Roland Ruepp 5 12' 08" 1 Italia Claudia Schuler 5 14' 37" 9
2015[19][20] Italia Roland Ruepp 5 13' 04" 8 n.d. - -
2016[21] Italia Roland Ruepp 5 12' 22" n.d. - -
2017[22] Italia Roland Ruepp 5 13' 54" n.d. - -

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d BOclassic - Lo sapevi che., su boclassic.it. URL consultato il 14 novembre 2008 (archiviato dall'url originale il 23 dicembre 2009).
  2. ^ BOclassic - Gli inizi, su boclassic.it. URL consultato il 14 novembre 2008 (archiviato dall'url originale il 23 dicembre 2009).
  3. ^ BOclassic - BOclassic Elite, su boclassic.it. URL consultato il 14 novembre 2008 (archiviato dall'url originale il 23 dicembre 2009).
  4. ^ BOclassic - Il percorso, su boclassic.it. URL consultato il 14 novembre 2008.
  5. ^ BoClassic salva, si corre, su altoadige.gelocal.it, 14 ottobre 2015. URL consultato il 16 ottobre 2015.
  6. ^ a b c d e f Dal 1984 al 1986 la distanza è approssimativamente di 10 km per gli uomini e di 5 per le donne. Solo dal 1987 il percorso è stato fissato.
  7. ^ BOclassic - Trofeo giovanile Raiffeisen, su boclassic.it. URL consultato il 14 novembre 2008 (archiviato dall'url originale il 23 dicembre 2009).
  8. ^ BOclassic - Gara amatoriale Ladurner, su boclassic.it. URL consultato il 14 novembre 2008 (archiviato dall'url originale il 23 dicembre 2009).
  9. ^ Presentati gli atleti: L'Europa sfida l'Africa, su boclassic.it, 29-12-2009. URL consultato il 02-11-2011 (archiviato dall'url originale il 3 febbraio 2012).
  10. ^ (DE) BOclassic 2009, Bolzano (I) - Ergebnisse, su services.datasport.com, 31-12-2009. URL consultato il 03-11-2011.
  11. ^ (DE) BOclassic 2010, Bolzano (I) - Ergebnisse, su services.datasport.com, 31-12-2010. URL consultato il 03-11-2011.
  12. ^ (DE) BOclassic 2011, Bolzano (I) - Ergebnisse, su services.datasport.com, 31-12-2011. URL consultato il 01-01-2012.
  13. ^ (ITENDE) BOclassic 2012, Bolzano (I) - (51) Handbike Männer, su services.datasport.com, 31-12-2011. URL consultato il 31-12-2012.
  14. ^ (ITENDE) BOclassic 2012, Bolzano (I) - (52) Handbike Frauen, su services.datasport.com, 31-12-2011. URL consultato il 31-12-2012.
  15. ^ (ITENDE) BOclassic 2013, Bolzano (I) - (51) Handbike Männer, su services.datasport.com, 31-12-2013. URL consultato il 02-01-2014.
  16. ^ (ITENDE) BOclassic 2013, Bolzano (I) - (52) Handbike Frauen, su services.datasport.com, 31-12-2013. URL consultato il 02-01-2014.
  17. ^ (ITENDE) BOclassic 2014, Bolzano (I) - (51) Handbike Männer, su services.datasport.com, 31-12-2014. URL consultato il 31-07-2015.
  18. ^ (ITENDE) BOclassic 2014, Bolzano (I) - (52) Handbike Frauen, su services.datasport.com, 31-12-2014. URL consultato il 31-07-2015.
  19. ^ (ITENDE) BOclassic 2015, Bolzano (I) - (51) Handbike Männer, su services.datasport.com, 31-12-2015. URL consultato il 07-01-2016.
  20. ^ (ITENDE) BOclassic 2015, Bolzano (I) - (52) Handbike Frauen, su services.datasport.com, 31-12-2015. URL consultato il 07-01-2016.
  21. ^ (ITENCS) BOclassic 2016, Handbike (Risultati ufficiali), su tds-live.com, 31-12-2016. URL consultato il 20-03-2017.
  22. ^ (ITENCS) BOclassic 2017, Handbike (Risultati ufficiali), su tds-live.com, 31-12-2017. URL consultato il 24 gennaio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]