Alambari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alambari
comune
Localizzazione
Stato Brasile Brasile
Stato federato Bandeira do estado de São Paulo.svg San Paolo
Mesoregione Itapetininga
Microregione Itapetininga
Amministrazione
Prefetto Hudson José Gomes dal 2013
Territorio
Coordinate 23°33′04″S 47°53′58″W / 23.551111°S 47.899444°W-23.551111; -47.899444 (Alambari)Coordinate: 23°33′04″S 47°53′58″W / 23.551111°S 47.899444°W-23.551111; -47.899444 (Alambari)
Altitudine 585 m s.l.m.
Superficie 159,600 km²
Abitanti 4 884[1] (2010)
Densità 30,6 ab./km²
Sottodivisioni Cercadinho
Comuni confinanti Itapetininga, Capela do Alto, Sarapuí, Tatuí
Altre informazioni
Lingue Portoghese
Cod. postale 18220-000
Fuso orario UTC-3
Codice IBGE 3500758
Nome abitanti alambariense
Patrono Senhor Bom Jesus
Giorno festivo 6 agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Brasile
Alambari
Alambari
Alambari – Mappa

Alambari è un comune del Brasile nello Stato di San Paolo, parte della mesoregione di Itapetininga e della microregione omonima.

L'origine del Distrito de Paz de Alambari data il 1820, come frazione del comune di Itapetininga.

Il 30 dicembre 1991, il Governatore dello Stato di San Paolo ha promulgato la Legge nº 7.664, trasformando il Distretto di Alambari in municipio. Oggigiorno, la cittadina è suddivisa nei seguenti quartieri: Tatetú, Cercadinho, Ribeirãozinho, Cerrado, Perobal, Barra, Capoavinha, Aterradinho, Sapezal, Recanto dos Pássaros, Luar do Sertão, Vila Correa, Jardim Brasil.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Scheda del comune dall'IBGE - Censimento 2010, cod.ibge.gov.br. URL consultato il 31 agosto 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Brasile Portale Brasile: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Brasile