Yotsuba &!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Yotsuba &!
manga
Il primo volume italiano pubblicato dalla Dynit.
Il primo volume italiano pubblicato dalla Dynit.
Titolo orig. よつばと!
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Kiyohiko Azuma
Editore Mediaworks
1ª edizione 1998
Collanaed. Dangeki Daioh
Tankōbon 11 (in corso)
Editore it. Dynit
1ª edizione it. 14 febbraio 2007 – 17 ottobre 2007
Volumi it. 5 / 11 Completa al 45%. interrotta
Genere commedia

Yotsuba&! (よつばと! Yotsuba to!?) è un manga scritto e illustrato da Kiyohiko Azuma, autore di Azumanga daiō. Viene pubblicato in Giappone dalla MediaWorks sulla rivista Dengeki Daioh e in Italia dalla Dynit. La storia narra le avventure quotidiane di una bambina di nome Yotsuba, che, giorno dopo, giorno scopre il mondo intorno a lei. Molti dei personaggi di Yotsuba&! erano stati in precedenza protagonisti di un manga a volume unico chiamato Try! Try! Try!.[1] L'edizione italiana a cura della Dynit venne interrotta il 17 ottobre 2007 e a tempo indeterminato dopo la pubblicazione del quinto volume.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Protagonista del manga Yotsuba&! è Yotsuba Koiwai, una bambina di cinque anni. Inizialmente, lei dichiara di avere sei anni, ma viene corretta dal padre nel capitolo 36. Ragazzina adottata, socievole, curiosa, e un po' strana, e considerata tale dal suo stesso padre. Inoltre sembra essere all'oscuro di molte cose che i bimbi della sua età dovrebbero conoscere, come il citofono, l'ascensore, il condizionatore, e persino l'altalena. Questo tipo di ingenuità è spesso la premessa per molte delle storie che la vedono coinvolta.

Ad inizio serie, Yotsuba e il suo padre adottivo, Koiwai, si trasferiscono in una nuova città, con l'aiuto del miglior amico dei Koiwai, un uomo dall'altezza impressionante soprannominato "Jumbo". Yotsuba fa immediatamente amicizia con le tre figlie dei vicini di casa, Asagi, Fuka ed Ena, finendo spesso per coinvolgerle nelle sue avventure.

La serie non ha una trama vera e propria e si concentra più che altro su ciò che accade alla bimba giorno per giorno. Molti capitoli prendono piede uno il giorno successivo all'altro, seguendo letteralmente lo sviluppo di Yotsuba e degli altri personaggi. Il tono della serie può essere riassunto nel motto, usato spesso all'interno del manga "Oggi è il giorno più divertente".

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Casa Koiwai[modifica | modifica wikitesto]

Yotsuba Koiwai (小岩井 よつば Koiwai Yotsuba?) / "Yotsuba" (よつば Yotsuba?)
Yotsuba è un'energica bimba di cinque anni dotata di una grande fantasia e di un incredibile entusiasmo per le "scoperte". Riesce a trovare divertimento in qualunque cosa, e il suo entusiasmo è incredibilmente contagioso. Prima di trasferirsi, lei e suo padre vivevano con i nonni. Dei suoi genitori naturali non si sa nulla, a parte il fatto che non sono giapponesi. È un'eccellente nuotatrice, ma in compenso è una frana nel disegno, anche se lei non se ne rende conto. Il nome "Yotsuba" può essere tradotto come "quadrifoglio", cosa che probabilmente l'autore ha voluto omaggiare facendo i capelli di Yotsuba di un bel verde foglia.
Signor Koiwai (小岩井 Koiwai?) / "Papà" (とーちゃん tō-chan?)
Koiwai è il padre adottivo di Yotsuba. Le circostanze dell'adozione sono oscure. Lui afferma che prima che se ne potesse rendere conto si trovò a prendersi cura della bambina. Lavora a casa come traduttore, benché non si conosca di quale lingua. Benché spesso sembra lasciare troppa "libertà d'azione" all'iperattività di Yotsuba, è un padre molto premuroso.

Casa Ayase[modifica | modifica wikitesto]

Gli Ayase sono i vicini di casa dei Koiwai.

Asagi Ayase (綾瀬 あさぎ Ayase Asagi?)
Asagi è la più grande delle tre sorelle Ayase, ed è una studentessa universitaria a casa per le vacanze estive. È una bella ragazza molto sviluppata e attraente, con il vizio di prendere in giro le persone, specialmente sua madre. Pare che da piccola fosse molto simile a Yotsuba, e per questo motivo sembra essere quella maggiormente in grado di gestire la bimba.
Fuka Ayase (綾瀬 風香 Ayase Fūka?)
Fuka è una studentessa liceale di 16 anni. In casa è sicuramente la più responsabile, al punto di essere la vicepresidente del consiglio della sua scuola. Si trova frequentemente ad aiutare i Koiwai, nonostante sia quella che più di tutti si stupisce delle stranezza di Yotsuba.
Ena Ayase (綾瀬 恵那 Ayase Ena?)
La più piccola di casa Ayase, Ena è poco più grande di Yotsuba, ed è per questo che spesso si trovano a giocare insieme. Sembra essere molto brava sia a disegnare che a utilizzare il computer. Nonostante abbia una spiccata sensibilità, spesso mostra un insospettabile talento per cose un po' "strane" come tagliare i pesci pescati.
Signora Ayase (綾瀬家の母 Ayase-ke no Haha?) / "Mamma" (かーちゃん kā-chan?)
Madre delle tre ragazze, accetta di buon grado di essere chiamata "mamma" anche da Yotsuba. Asagi sembra essere l'unica a turbare il suo carattere mite, benché in fondo in fondo le due donne si assomigliano parecchio.
Signor Ayase (綾瀬家の父 Ayase-ke no Chichi?)
Il padre delle tre sorelle Ayase, che per lavoro non è quasi mai a casa, anche se non si sa quale. È un uomo tranquillo con una spiccata tendenza al sentimentalismo.

Amici[modifica | modifica wikitesto]

Takashi Takeda (竹田隆 Takeda Takashi?) / "Jumbo" (ジャンボ Janbo?)
Amico di Koiwai e Yotsuba, conosce Koiwai fin dall'infanzia. È incredibilmente alto ed è conosciuto da tutti come "Jumbo". Lavora con il padre in un negozio di fiori. Ha aiutato Koiwai con il trasloco ed è considerato un membro della famiglia. Sembra essersi preso una cotta per Asagi Ayase, e spesso approfitta dell'amicizia della piccola Yotsuba con la ragazza, per poterla avvicinare.
Miura Hayasaka (早坂みうら Hayasaka Miura?)
Migliore amica e compagna di classe di Ena. È un vero maschiaccio dai modi bruschi e indisponenti. Nonostante ciò sembra avere una certe sensibilità per determinate cose. Non per niente è la prima ad accorgersi della cotta di Jumbo.
Torako (虎子?)
Amica di Asagi, soprannominata "Tora" (tigre), frequenta la stessa università di Asagi. Fumatrice accanita ("per darsi delle arie"), sembra avere una personalità piuttosto fredda e distaccata.
Yanda (ヤンダ? , vero cognome Yasuda (安田))
Amico di Koiwai e Junbo, benché venga nominato già dal primo capitolo, non compare mai fino al trentesimo. È decisamente infantile al punto di mettersi alla pari con Yotsuba, e litigarci spesso.
Hiwatari (日渡?) / "Shimauu" (しまうー?)
Amica di Fuka, compare ufficialmente la prima volta nel capitolo 45, quando va a trovare Fuka e riconosce Yotsuba dalla sua "gita" alla scuola nel capitolo 40. Possiede una personalità piuttosto eccentrica. Viene chiamata con un soprannome, "Shimau" che in Giapponese significa "fare qualcosa di imprevisto" o "completare qualcosa".

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1998, Azuma pubblicò un manga a volume unico e due manga online chiamati Try! Try! Try![2], nei quali Yotsuba, suo padre (ancora senza nome), Ena, Fuka, e Asagi facevano la loro prima apparizione[3]. Benché alcuni di questi personaggi, inclusa la stessa Yotsuba, fossero praticamente identici a quello che sarebbe stato il loro "stadio" finale, Fuka Ayase possedeva un disegno differente, e una personalità più dispettosa, oltre che una scrittura differente del nome.

Ricezione[modifica | modifica wikitesto]

Yotsuba&! non è stato disegnato nello stile Yonkoma, stile con il quale venne realizzato il precedente lavoro di Azuma, Azumanga daiō. Lo stile Yotsuba&! consiste in un fumetto a pagina piena, [4] realizzato con un tratto pulito e gradevole. Inoltre, il personaggio Yotsuba ha ricevuto critiche favorevoli, in quanto ritenuta molto più credibile e verosimile dei bambini protagonisti della maggior parte degli altri manga. Il fumetto è diventato quasi subito molto popolare, sia per il pubblico, che per la critica. Il sesto volume della serie fu, nel 2007, il terzo fumetto più venduto in Giappone.

Media[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante la popolarità del fumetto, e il successo di Azumanga daiō, Azuma, il 15 maggio 2005, in un post sul suo sito personale, ha dichiarato di non avere alcuna intenzione di trasporre in animazione Yotsuba&!.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Yotsuba&! (manga), Anime News Network. URL consultato il 28 agosto 2007.
  2. ^ Try! Try! Try! (manga), Anime News Network. URL consultato il 22 settembre 2007.
  3. ^ Try! Try! Try! (manga) - Trivia, Anime News Network. URL consultato il 22 settembre 2007.
  4. ^ In un piccolo extra del volume 4, sono presenti alcune pagine in stile Yonkoma.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga