Xara Xtreme

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Xara Xtreme
Logo
Xara Xtreme per GNU/Linux su Ubuntu
Xara Xtreme per GNU/Linux su Ubuntu
Sviluppatore Xara Group Ltd
Ultima versione 6[1] (Xara Photo & Graphic Designer e Xara Designer Pro) per Windows (16 giugno 2010)
Ultima beta 0.7 (Xara Xtreme per Linux) (8 novembre 2006)
Sistema operativo Microsoft Windows
Linux
Mac OS X
Linguaggio C++
Genere Computer grafica
Licenza GNU GPL (versione Linux e Mac OS X) e EULA per Windows
(Licenza libera)
Lingua inglese e tedesco
Sito web www.xaraxtreme.org

Xara Xtreme (precedentemente Xara Studio, Xara X e da giugno 2010 Xara Photo & Graphic Designer e Xara Designer Pro) è un programma di grafica vettoriale 2D creata dalla software house britannica Xara, acquistata dalla tedesca MAGIX AG nel 2007, operante ora come una società secondaria interamente controllata. [2]

Xara Xtreme è un programma libero (per Linux e Mac OS X) per il disegno vettoriale basato sul formato file proprietario XAR. È un programma alternativo ad Adobe Illustrator, Macromedia FreeHand, Corel Draw e Inkscape. Il porting su altri sistemi operativi viene effettuato usando wxWidgets, il toolkit grafico multipiattaforma per C++.

L'obiettivo del progetto è quello di fornire un potente strumento grafico, che pur usando il formato file proprietario XAR, offra una piena compatibilità con gli standard SVG e CSS. La versione per Windows opera anche in 3D ed è multilingua.

piattaforme supportate[modifica | modifica wikitesto]

Xara Xtreme era originariamente sviluppato per Microsoft Windows e l'attuale versione commerciale gira soltanto sotto Windows. Le versioni superiori alla 4.x possono essere usate con Linux adoperando Wine.

Xara Xtreme per Linux (precedentemente Xara Xtreme LX o Xara LX abbreviato) è la versione open source per Linux.
In alcune distribuzioni (per esempio Debian), i binari eseguibili sono chiamati xaralx.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

  • Il predecessore di Xara Xtreme, ArtWorks, fu sviluppato da Acorn Archimedes con Risc PC, un computer RISC a 32-bit sul quale girava il sistema RISC OS.
  • La prima versione sviluppata per Microsoft Windows fu chiamata inizialmente Xara Studio, ma prima del rilascio su vasta scala per il pubblico fu concesso in licenza a Corel Corporation, e dal 1995 al 2000 fu rilasciato come CorelXARA. Corel restituì i diritti di licenza a Xara nel 2000.
  • La prima versione col nome di Xara X fu rilasciata nel 2000 direttamente dal suo proprietario originale.
  • Nel 2004, fu rilasciata la nuova versione Xara X¹.
  • Xara Xtreme fu rilasciata nel 2005.
  • In ottobre 2005 Xara Group Ltd annuncia il progetto di rilascio open source di Xara Xtreme sotto la GPL cercando aiuto nella comunità per il porting verso Linux e Mac OS X.
  • Nel novembre 2006 fu rilasciata una versione migliorata di Xara Xtreme, Xara Xtreme PRO.
  • Nel maggio 2007 furono rilasciate Xara Xtreme 3.2 e Xtreme Pro 3.2. La 3.2 Pro ha iniziato l'inclusione di Xara 3D6, con più marcate caratteristiche tipografiche in entrambe le versioni Xtreme.
  • In aprile 2008, fu rilasciata Xara Xtreme 4.0. Le caratteristiche importanti includono la gestione del testo esteso, migliore manipolazione dell'integrazione dei disegni a mano bitmap e l'esportazione in HTML.
  • In giugno 2009, furono rilasciate Xara Xtreme e Xara Xtreme Pro 5.1. Le nuove caratteristiche includono ulteriori miglioramenti alle aree di testo, content aware scaling delle immagini bitmap, potenziamento dell'importazione e esportazione in vari formato file, oggetti Master page (ripetuti o clonati), e Object Gallery (sostituendo i livelli Layer Gallery), tool creazione siti web, e gradazioni di trasparenza multi-stage.
  • Nel giugno 2010, Xara Photo & Graphic Designer 6 e Xara Designer Pro 6 sono state rilasciate. Xtreme è stata ridenominata Photo & Graphic Designer e Xtreme Pro è stata chiamata Designer Pro.[1]

Caratteristiche importanti[modifica | modifica wikitesto]

Xara Xtreme è nota per la sua usabilità e rendering veloce. [3] Xara Xtreme è anche noto per essere tra i primi prodotti software di grafica vettoriale che forniscono una visualizzazione completamente col supporto anti-aliasing, gradienti di riempimento avanzati, tool per la trasparenza, funzionalità ora comuni a molti software di grafica vettoriale.

Tra gli editor di grafica vettoriale, Xara Xtreme è considerato abbastanza facile da imparare, con l'interfaccia grafica somigliante a Corel Draw e Inkscape. Sono stati compiuti sforzi per rendere l'applicazione interessante per i web designer con l'aggiunta di strumenti popolari per gli effetti quali ombreggiature, contorni, smussi, e pulsanti di navigazione. Xara Xtreme inoltre fornisce plugin per la manipolazione di disegni e immagini bitmap.

Xara Xtreme permette anche di creare animazioni in Flash (senza suoni, dalla versione 5)... utilizzando quasi tutti i particolari strumenti di disegno di Xara.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

Versioni per Microsoft Windows[modifica | modifica wikitesto]

Versione Descrizione Date Rilascio
Xara X versione commerciale 2000
Xara X¹ versione commerciale 2004
Xara Xtreme versione commerciale con plugin commerciali 2005
Xara Xtreme XS una versione light di Xara Xtreme senza plugins e priva dei tool bevel/shadow/outline cioè smussi, ombreggiature, contorni, versione commerciale 2006
Xara Xtreme PRO versione commerciale con funzioni avanzate 2006
Xara Xtreme e Xtreme PRO 3.2 migliorie nei formati stampa (Pro che include Xara 3D6) Maggio 2007
Xara Xtreme e Xtreme PRO 4.0   Aprile 2008
Xara Xtreme e Xtreme PRO 5.0   Giugno 2009
Xara Photo & Graphic Designer 6 e Xara DESIGNER PRO 6 GUI ridisegnata con tool aggiornati e migliorie Giugno 2010[1]
Xara Photo & Graphic Designer 7 e Xara Designer Pro 7   Maggio 2011
Xara Photo & Graphic Designer 2013 e Xara Designer Pro X (v8)   Maggio 2012
Xara Photo & Graphic Designer 9   May 2013
Xara Designer Pro X9 Combina fotografia, grafica, design per web e per carta stampata Luglio 2013

Versioni per Linux[modifica | modifica wikitesto]

  • Xara Xtreme per Linux (versione open source)— rilasciata nel 2006

Formati file supportati versione Linux[modifica | modifica wikitesto]

  • importa e esporta JPG, GIF e PNG
  • importa e esporta molti tipi di file di ImageMagick tra i quali TIFF, BMP, PICT, XPM e altri.
  • esportazione guidata di file Bitmap con anteprime immagini
  • prima versione di importazione file SVG (lavoro in corso)
  • Lavoro in corso per importazione file di Adobe Illustrator (allo stesso livello della versione Windows di Xtreme)

sviluppo versione open source[modifica | modifica wikitesto]

Xara Xtreme per Linux (o Xara Xtreme Linux Edition) è la versione open source di Xara Xtreme. In precedenza, veniva chiamata Xara Xtreme LX o solo Xara LX; l'abbreviazione LX sta per Linux. Il suffisso "LX" viene mantenuto in alcuni casi (per esempio, gli eseguibili vengono ancora chiamati "xaralx").

La prima versione per Linux è stata rilasciata in ottobre 2005, e Xara Group Ltd annuncia che rilascerà il codice sorgente della versione base sotto la licenza libera GPL,e cercare aiuto nella comunità per il porting della versione base Windows verso Linux e Mac OS X utilizzando il toolkit wxWidgets.

In apertura del Libre Graphics Meeting 2006 [4] a Lione, Francia, Xara rilascia la maggior parte del codice sorgente di Xara Xtreme per Linux in un sito web aggiornato con i dettagli su come accedere ai sorgenti. Secondo la pagina web di Xara Xtreme per Linux, i codici sorgenti resi disponibili contengono "la maggior parte dei sorgenti di Xara Xtreme". Attualmente, le sole parti di Xara Xtreme per Linux che non sono sotto licenza GPL riguardano il motore di rendering grafico CDraw, il quale è disponibile solo sotto forma di librerie statiche per poche selezionate architetture di CPU e solo con il supporto per il compilatore C++ GCC, anche se riferisce che Xara sta lavorando alla predisposizione di quel codice per la pubblicazione.
Xara Group Ltd non aveva intenzione di rilasciare i sorgenti del motore di rendering, e non ha mai detto che lo sarà. [5] L'amministratore, il CEO di Xara Group Ltd, Charles Moir, conferma il 15 febbraio 2007 sulla mailing list degli sviluppatori Xara perché il codice sorgente di CDraw non sarebbe stato rilasciato: "per una serie di ragioni, uno dei motivi è per i significativi rischi commerciali descritti in precedenza" dove "in precedenza" fa riferimento alla discussione su detta lista.
Vi è stato qualche (ma ancora incompleto) progresso verso il porting dell'applicazione per utilizzare Cairo come backend, per risolvere i problemi della non-portabilità e l'incompatibilità evidente della licenza GPL coi binari solo statici verso la libreria CDraw. Tuttavia questo potrebbe far perdere i benefici portati dal motore CDraw, e i programmatori non hanno finora nemmeno accolto l'opportunità di sviluppare ciò che è open source, cioè lo stesso programma principale.

Xara ha inoltre concesso l'accesso in scrittura per i propri repository di subversion per alcuni sviluppatori esterni. Il sito web contiene i rilasci stabili e non (nightly builds) per Linux.

La serie 0.3 beta per la prima volta permette di utilizzare il nuovo formato file *.xar per la versione open source. Le precedenti versioni supportavano soltanto l'apertura e la modifica dei file demo incorporati. La versione 0.5 è stata la prima ad avere anche la funzione di salvare. La versione beta corrente è la 0.7.

Una versione per Mac OS X non è ancora adatta per il lavoro, ma è in sviluppo, e vi è un apposito invito per gli sviluppatori sul sito web del progetto open source.

L'evoluzione della versione Linux è ferma ed il sito web del programma non è più stato aggiornato da agosto 2006. Non sono stati aggiunti commits (modifiche) sul repository SVN dei sorgenti nello stesso periodo.

Inkscape[modifica | modifica wikitesto]

Dopo l'annuncio di Xara, in ottobre 2005, della parziale liberazione dei sorgenti del proprio software di disegno vettoriale Xara Xtreme, con il loro rilascio sotto licenza GPL, è nata una volontà di lavoro in collaborazione con il team di sviluppo di Inkscape. Entrambi i software intendono condividere il loro codice e coordinare i loro sforzi al fine di raggiungere il livello di sviluppo dei software di disegno vettoriale commerciali.
Per diversi motivi il progetto si è fermato: Xara aveva aperto i sorgenti del programma ma non quelli del motore di rendering CDraw che, anche se compone una piccola parte del programma, costituisce una componente fondamentale. [6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Xara News. URL consultato il 1º dicembre 2010.
  2. ^ German group buys Xara.
  3. ^ Open Source Xara Xtreme - Performance
  4. ^ Libre Graphics Meeting 2007 - Montréal, Québec, Canada
  5. ^ statement
  6. ^ xara-xtreme-un-esperimento-purtroppo-fallito. URL consultato il 19 marzo 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di software libero