Volta ao Algarve 2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Portogallo Volta ao Algarve 2013
Edizione 39ª
Data 14 febbraio - 17 febbraio
Partenza Faro
Arrivo Tavira
Percorso 621,6 km, 4 tappe
Tempo 15h36'26"
Media 39,82 km/h
Valida per UCI Europe Tour 2013
Classifica finale
Primo Germania Tony Martin
Secondo Polonia Michal Kwiatkowski
Terzo Paesi Bassi Lieuwe Westra
Classifiche minori
Punti Italia Giacomo Nizzolo
Montagna Italia Manuele Boaro
Squadre Lussemburgo RadioShack-Leopard
Sprint Portogallo Hugo Sabido
Locali Portogallo Rui Costa
Cronologia
Edizione precedente
Volta ao Algarve 2012
Edizione successiva
Volta ao Algarve 2014

La Volta ao Algarve 2013, trentanovesima edizione della corsa valevole come prova del circuito UCI Europe Tour 2013 categoria 2.1, si svolse in quattro tappe dal 14 al 17 febbraio 2013 per un percorso totale di 621,6 km, con partenza da Faro e arrivo a Tavira. Fu vinta dal tedesco Tony Martin, della Omega Pharma-Quickstep, che terminò la corsa in 15h36'26" alla media di 39,82 km/h.

Tappe[modifica | modifica wikitesto]

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
14 febbraio Faro > Albufeira 198,8 Germania Paul Martens Germania Paul Martens
15 febbraio Lagoa > Lagoa 195 Paesi Bassi Theo Bos Paesi Bassi Theo Bos
16 febbraio Portimão > Alto Do Malhão 193 Colombia Sergio Henao Colombia Sergio Henao
17 febbraio Castro Marim > Tavira (Cron. individuale) 34,8 Germania Tony Martin Germania Tony Martin
Totale 621,6

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

N. Cod. Squadra
1-8 OPQ Belgio Omega Pharma-Quickstep
11-18 SKY Regno Unito Sky Procycling
21-28 KAT Russia Katusha Team
31-38 MOV Spagna Movistar Team
41-48 BLA Paesi Bassi Blanco Pro Cycling Team
51-58 RLT Lussemburgo RadioShack-Leopard
61-68 EUS Spagna Euskaltel-Euskadi
71-78 TST Danimarca Team Saxo-Tinkoff
81-88 VCD Paesi Bassi Vacansoleil-DCM
91-98 TSV Belgio Topsport Vlaanderen-Baloise
101-108 SKT Belgio An Post-ChainReaction
N. Cod. Squadra
111-118 CJR Spagna Caja Rural
121-128 COL Colombia Colombia
131-138 EFG Portogallo Efapel-Glassdrive
141-148 UHC Stati Uniti UnitedHealthcare
151-158 PRT Portogallo Carmim-Tavira
161-168 LAR Portogallo LA Aluminios-Antarte
171-178 BOA Portogallo Radio Popular-Onda
181-188 LDD Portogallo Louletano-Dunas Douradas
191-198 OFM Portogallo OFM-Quinta da Lixa
201-208 ANG Angola Nazionale angolana

Dettagli delle tappe[modifica | modifica wikitesto]

1ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Germania Paul Martens Blanco 5h07'29"
2 Portogallo Tiago Machado RadioShack s.t.
3 Paesi Bassi Theo Bos Blanco s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Germania Paul Martens Blanco 5h07'19"
2 Portogallo Tiago Machado RadioShack a 4"
3 Russia Ėduard Vorganov Katusha a 5"

2ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Paesi Bassi Theo Bos Blanco 4h50'15"
2 Italia Giacomo Nizzolo RadioShack s.t.
3 Portogallo Bruno Matos Sancho Carmim-Tavira s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Paesi Bassi Theo Bos Blanco 9h57'30"
2 Germania Paul Martens Blanco a 4"
3 Italia Giacomo Nizzolo RadioShack a 8"

3ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Colombia Sergio Henao Sky Procycling 4h53'15"
2 Portogallo Rui Costa Movistar Team a 3"
3 Paesi Bassi Lieuwe Westra Vacansoleil a 5"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Colombia Sergio Henao Sky Procycling 14h50'49"
2 Portogallo Rui Costa Movistar Team a 7"
3 Portogallo Tiago Machado RadioShack a 11"

4ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Germania Tony Martin Omega Pharma 45'09"
2 Polonia Michał Kwiatkowski Omega Pharma a 1'07"
3 Nuova Zelanda Jesse Sergent RadioShack a 1'15"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Germania Tony Martin Omega Pharma 15'36'26"
2 Polonia Michał Kwiatkowski Omega Pharma a 58"
3 Paesi Bassi Lieuwe Westra Vacansoleil a 59"

Evoluzione delle classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Tappa Vincitore Classifica generale Classifica scalatori Classifica a punti Classifica sprint Classifica locali Classifica a squadre
Paul Martens Paul Martens Sérgio Paulinho Paul Martens Ėduard Vorganov Tiago Machado Blanco Pro Cycling Team
Theo Bos Theo Bos Manuele Boaro Theo Bos Hugo Sabido
Sergio Henao Sergio Henao Giacomo Nizzolo Rui Costa Sky Procycling
Tony Martin Tony Martin RadioShack-Leopard
Classifiche finali Tony Martin Manuele Boaro Giacomo Nizzolo Hugo Sabido Rui Costa RadioShack-Leopard

Classifiche finali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica generale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Germania Tony Martin Omega Pharma 15h36'26"
2 Polonia Michał Kwiatkowski Omega Pharma a 58"
3 Paesi Bassi Lieuwe Westra Vacansoleil a 59"
4 Russia Denis Menchov Katusha a 1'21"
5 Portogallo Rui A. Faria da Costa Movistar Team a 1'26"
6 Portogallo Tiago Machado RadioShack a 1'30"
7 Nuova Zelanda Jesse Sergent RadioShack a 1'40"
8 Spagna Jonathan Castroviejo Movistar Team a 1'40"
9 Germania Andreas Klöden RadioShack a 1'45"
10 Colombia Rigoberto Urán Sky Procycling a 2'31"

Classifica a punti[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Italia Giacomo Nizzolo RadioShack 33
2 Portogallo Tiago Machado RadioShack 30
3 Colombia Sergio Henao Sky Procycling 25
4 Germania Paul Martens Blanco 25
5 Portogallo Rui A. Faria da Costa Movistar Team 24

Classifica scalatori[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Italia Manuele Boaro Saxo-Tinkoff 13
2 Spagna Alejandro Marque OFM-Quinta 12
3 Colombia Sergio Henao Sky Procycling 9
4 Spagna José Herrada Movistar Team 9
5 Portogallo Rui A. Faria da Costa Movistar Team 7

Classifica sprint[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Portogallo Hugo Sabido LA Aluminios 5
2 Russia Eduard Vorganov Katusha 5
3 Spagna Omar Fraile Caja Rural 4
4 Polonia Michał Kwiatkowski Omega Pharma 3
5 Spagna Amets Txurruka Caja Rural 3

Classifica a squadre[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Tempo
1 Stati Uniti RadioShack-Leopard 46h54'17"
2 Belgio Omega Pharma-Quickstep Cycling Team a 47"
3 Spagna Movistar Team a 1'01"
4 Regno Unito Sky Procycling a 4'19"
5 Paesi Bassi Vacansoleil-DCM Pro Cycling Team a 6'26"

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]