Vilniaus Miesto Futbolo Draugija Žalgiris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
FK Žalgiris
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Verde e Bianco.png Verde-bianco
Dati societari
Città Vilnius
Paese Lituania Lituania
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Lithuania.svg LFF
Fondazione 1947
Presidente Lituania Vilma Venslovaitienė
Allenatore Polonia Marek Zub
Stadio Žalgiris
(15.030 posti)
Sito web www.zalgiris-vilnius.lt
Palmarès
Titoli nazionali 4 Campionati lituani
Trofei nazionali 7 Coppe di Lituania
2 Supercoppe di Lituania
Si invita a seguire il modello di voce

Lo Žalgiris Vilnius, ufficialmente Vilniaus Miesto Futbolo Draugija Žalgiris, è una società di calcio di Vilnius, in Lituania. Disputa le partite casalinghe nello Stadio Žalgiris (15.030 posti).

Con 3 campionati lituani vinti è una delle squadre più titolate dello stato baltico. I colori della squadra sono il verde e il bianco.

Nomi[modifica | modifica sorgente]

Cronistoria[modifica | modifica sorgente]

Nel corso degli anni si è chiamata in diversi modi:

Nomi sovietici[modifica | modifica sorgente]

Durante l'epoca sovietica lo Žalgiris, parte della VSS repubblicana con il medesimo nome, era di gran lunga la migliore squadra della Lituania. Il miglior piazzamento nel Campionato di Élite sovietico risale al 1987, quando la squadra fece anche la sua prima partecipazione alla Coppa UEFA. In quell'anno lo Žalgiris rappresentò la Nazionale sovietica ai Giochi Mondiali Universitari in Jugoslavia e vinse il torneo battendo la Corea del Sud in finale per 5-0.

Giocatori[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Calciatori del V.M.F.D. Žalgiris.

Tra i calciatori del Žalgiris Vilnius, Vladimiras Buzmakovas fece parte della Nazionale lituana.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

1991, 1991-1992, 1998-1999, A Lyga 2013
1991, 1993, 1994, 1997, 2003, 2012, 2013
2003, 2012
  • First League sovietica: 1
1982

Organico[modifica | modifica sorgente]

Rosa 2013-2014[modifica | modifica sorgente]

Aggiornata al 22 aprile 2014.

N. Ruolo Giocatore
1 Lituania P Armantas Vitkauskas
2 Lituania C Deividas Šemberas (kapitonas)
3 Lituania D Georgas Freidgeimas
5 Lituania D Algis Jankauskas
7 Lituania C Ramūnas Radavičius
8 Lituania C Artūras Žulpa
9 Lituania C Rytis Leliūga
10 Polonia C Jakub Wilk
11 Croazia C Andro Švrljuga
12 Lituania P Aivaras Bražinskas
13 Lituania C Danielis Romanovskis
14 Cipro A Kristis Andreou
N. Ruolo Giocatore
15 Lituania C Eivinas Zagurskas
16 Lituania C Paulius Janušauskas
17 Lituania A Andrius Velička
20 Lituania C Vaidas Šilėnas
21 Armenia D Artak Yedigaryan
24 Francia A Serge Nyuiadzi
25 Lituania D Mantas Fridrikas
30 Lituania P Lukas Lidakevičius
45 Lituania A Edvinas Baniulis
47 Lituania D Aidas Korsakas
77 Lituania C Linas Pilibaitis
99 Brasile C Andrezinho


Participazioni al campionato lituano[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]


Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio