Baltic League

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la voce sulla competizione di pallacanestro, vedi Lega BBL.
Baltic League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Tipo squadre di club
Federazione EJL, LFF, LFF
Paese Stati baltici:
Estonia Estonia
Lettonia Lettonia
Lituania Lituania
Titolo Campione degli Stati baltici
Cadenza annuale
Apertura settembre
Partecipanti 12 (2007-2008)

16 (2009-2011)

Sito Internet balticleague.com
Storia
Fondazione 2007
Soppressione 2011
Ultimo vincitore Skonto Skonto

La Baltic League, nota anche come Triobet Baltic League, è stato un torneo tra squadre di calcio degli Stati baltici. La competizione era sorta nel 2007 ispirandosi alla Royal League, torneo tra squadre della Scandinavia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Una prima edizione fu organizzata nel 1990, quando ancora le repubbliche baltiche non erano indipendenti dall'Unione Sovietica.

Vi partecipavano le prime quattro classificate dei campionati estone, lettone e lituano. Nelle prime due edizioni (2007, 2008) le prime due classificate dei gironi composti da tre squadre accedevano ai quarti di finale della competizione. Nelle ultime 2 edizioni (2009-2010 e Baltic League 2010-2011) le squadre si sfidavano ad eliminazione diretta.

La prima edizione della Baltic League è stata vinta dai lettoni del Metalurgs Liepāja, che hanno battuto in finale i connazionali del FK Ventspils (3-1; 5-1). La seconda edizione è stata vinta dai lituani del Kaunas che hanno vinto 2-1 contro i lettoni dello Skonto. Nella terza edizione ha vinto il Ventspils, che ha trionfato contro il Sūduva per 5-3 ai tiri di rigore dopo il 3-3 finale. Nella quarta ed ultima edizione il trofeo è stato conquistato dallo Skonto, vincendo la finale per 5-4 ai tiri di rigore contro il Ventspils.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra #1 Punteggio Squadra #2
2007
dettagli
Lettonia Ventspils 1 – 3 Lettonia Metalurgs
Lettonia Metalurgs
5 – 1 Lettonia Ventspils
Metalurgs vince per 8–2
2008
dettagli
Lettonia Skonto 1 – 2
Lituania Kaunas
2009-2010
dettagli
Lituania Sūduva 3 (3) – (5) 3
Lettonia Ventspils
2010-2011
dettagli
Lettonia Skonto 1(5) – 1(3)
Lettonia Ventspils

Prestazioni[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Club S Stagioni Vinte
Lettonia Ventspils 1 2 4  2009–10
Lettonia Skonto 1 1 4  2010–11
Lettonia Metalurgs 1 0 4  2007
Lituania Kaunas 1 0 2  2008
Lituania Sūduva 0 1 3  
Lituania Ekranas 0 0 4  
Estonia Flora 0 0 4  
Estonia Levadia 0 0 4  
Estonia Trans 0 0 4  
Lettonia Dinaburg 0 0 2  
Lituania Žalgiris 0 0 2  
Estonia TVMK 0 0 2  
Lituania Vėtra 0 0 2  
Lituania Banga 0 0 2  
Lettonia Jūrmala 0 0 2  
Estonia Kalju 0 0 2  
Estonia Sillamäe Kalev 0 0 2  
Lituania Šiauliai 0 0 2  
Lituania Tauras 0 0 2  
Lettonia Rīga 0 0 1  
Lettonia Olimps 0 0 1  
Lettonia Blāzma 0 0 1  

Nazioni[modifica | modifica wikitesto]

Country Stagioni Vinte
Lettonia Lettonia 3 3  2007, 2009–10, 2010–11
Lituania Lituania 1 1  2008
Estonia Estonia 0 0  

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Classifica aggiornata al 12 maggio 2010.

Gol Marcatore Squadra
Nuvola single chevron right.svg 10 Lettonia Ģirts Karlsons, Aleksandrs Cauņa
8 Lituania Ričardas Beniušis
7 Brasile Rafael Ledesma

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio