Futbolo Klubas Kareda Kaunas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
FK Kareda Kaunas
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali
Dati societari
Città Kaunas
Paese Lituania Lituania
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Lithuania.svg LFF
Fondazione 1935
Scioglimento 2003
Stadio Kariuomenės Stadium
(1.000 posti)
Palmarès
Titoli nazionali 2 campionati lituani
2 campionati RSS Lituana
Trofei nazionali 2 Coppe di Lituania
1 Supercoppa di Lituania
1 Coppe RSS Lituana
Si invita a seguire il modello di voce

L'FK Kareda Kaunas era una società calcistica con sede a Kaunas, in Lituania.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La società è stata fondata nel 1935 a Šiauliai, come Sakalas Šiauliai, in seguito ha cambiato più volte denominazione.

Nel 1995 la denominazione Kareda-Sakalas Šiauliai sigla l'inizio di una collaborazione con la società Klevas Šiauliai, che diventa la sua seconda squadra.

Nel 1997 e 1998 arrivano due titoli nazionali. Nel 2000 la società viene trasferita nella città di Kaunas.

Nel 2001 il Kareda entra nell'orbita dell'FBK Kaunas diventandone una società satellite e dovendo scendere forzatamente di categoria. Nel 2003 la società viene sciolta.

Il suo posto viene rilevato dalla FK Šiauliai.

Di seguito i cambi di denominazione.

  • 1935: Sakalas Šiauliai
  • 1945: Spartakas Šiauliai
  • 1954: Statybininkas Šiauliai
  • 1961: Sakalas Šiauliai
  • 1962: Statybininkas Šiauliai
  • 1990: Sakalas Šiauliai
  • 1995: Kareda-Sakalas Šiauliai
  • 1996: Kareda Šiauliai
  • 2000: Kareda Kaunas

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1996-1997, 1997-1998
1996, 1999
1996.
  • Campionati RSS Lituana: 2
1969, 1977
  • Coppa RSS Lituana: 1
1974

Kareda Kaunas nelle coppe europee[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Torneo Turno Nazione Club Andata Ritorno Totale
1996-97 Coppa delle Coppe Preliminare Svizzera FC Sion 2-4 0-0 2-4
1997-98 UEFA Champions League 1° preliminare Cipro Anorthosis Famagosta 0-3 1-1 1-4
1998-99 UEFA Champions League 1° preliminare Slovenia Branik Maribor 0-3 0-1 0-4
1999-00 Coppa UEFA Turno qualificazione Slovenia NK Olimpija Ljubljana 1-1 2-2 3-3[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Si qualifica l'Olimpija Lubiana in virtù della regola dei gol fuori casa
calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio