Universitatea Națională de Arte București

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Universitatea Națională de Arte
UNARTE-LOGO.jpg
Stato Romania Romania
Città Bucarest
Fondazione 1864
Tipo Pubblica
Facoltà pittura, scultura, grafica, foto-video, didattica dell'arte
Sito web www.unarte.ro
 

L'Università Nazionale d'Arte di Bucarest o Universitatea Națională de Arte è un istituto di studi superiori universitario di Bucarest. È considerata come la migliore università d'arte formante l'elite culturale e artistica del paese. Molti dei suoi studenti intraprendono studi all'estero durante e dopo la laurea.

Cronologia[modifica | modifica sorgente]

  • 1864 Scuola Nazionale di Belle Arti - Școala Națională de Arte Frumoase;
  • 1931 Accademia di Belle Arti - Academia de Belle-Arte;
  • 1942 Scuola Superiore di Arte di Bucarest - Școala Superioară de Arte din București;
  • 1948 Istituto di Arti Plastiche "Nicolae Grigorescu" - de Arte Plastice "Nicolae Grigorescu";
  • 1990 Accademia d'Arte - Academia de Arte.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La Scuola Nazionale di Belle Arti fu creata il 5 ottobre 1864 tramite un decreto reale di Alexandru Ioan Cuza, e come seguito ad una richiesta fatta dai pittori Theodor Aman e Gheorghe Tăttărescu.

La Scuola comprendeva le sezioni pittura, scultura, incisione, architettura, disegno lineare, estetica, storia e prospettiva. In questo periodo, la Scuola aveva una durata di 5 anni.

Nel 1904 si aggiunse la sezione di Arte Decorativa.

Nel 1909 Spiru Haret approva il Regolamento per l'amministrazione interna della Scuola. Tale regolamento istituì l'esame di ammissione, confermò il distaccamento della Scuola di Architettura (Școlii de Arhitectură) approvando un metodo di selezione fino alla fine del primo anno. La durata degli studi era di 7 anni.

Tramite la legge per l'insegnamento superiore del 1931 tutte le scuole di belle arti di Romania furono trasformate in Accademie di Belle Arti. Il primo rettore numinato fu Camil Ressu.

Nel 1942 l'Accademia cambiò titolo in Scuola Superiore d'Arte di Bucarest (Școala Superioară de Arte din București).

Nel 1948 divenne l'Istituto d'Arte di Bucarest, avente nella sua struttura le Facoltà di Teatro e di Musica, Coreografia e Arti Plastiche, Arte Decorativa e Storia dell'Arte.

Nel 1950 divenne l'Istituto di Arti Plastiche "Nicolae Grigorescu".

Dal 1990 l'Istituto si sviluppò nella denominazione Accademia d'Arte, e, attualmente, Universitatea Națională de Arte.

Nel quadro della stessa università, La Facoltà di Arte Plastica si struttura in cinque sezioni: pittura, scultura, grafica, foto-video, didattica dell'arte, un'attività sistematica di trasmissione degli elementi del linguaggio e della decodifica dell'atto di creazione artistica.

Professori e studenti celebri[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]