Supersolido

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La fase supersolida è una fase della materia condensata che possiede contemporaneamente una struttura cristallina e le proprietà di un superfluido, in particolare i suoi atomi possono scorrere senza attrito. Un supersolido è un materiale nel quale gli atomi hanno raggiunto lo stato quantico di minima energia e gli atomi riescono a scorrere tra di loro con viscosità nulla. Questo particolare stato della materia è predetto per basse temperature. Inizialmente si pensava che l'elio 4 a 230 mK avesse una transizione a supersolido, ma le osservazioni di questa transizione sono state poi smentite.[1] 

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Phys. Rev. Lett. 109, 155301 (2012) - Absence of Supersolidity in Solid Helium in Porous Vycor Glass

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fisica