Steven de Jongh

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Steven de Jongh
Steven de Jongh (Tour de France 2007 - stage 7).jpg
Steven de Jongh al Tour de France 2007
Dati biografici
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 176 cm
Peso 75 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 2009
Carriera
Squadre di club
1995 TVM TVM stagista
1996-1999 TVM TVM
2000-2005 Rabobank Rabobank
2006-2009 Quickstep Quickstep
Nazionale
1997-2008 Paesi Bassi Paesi Bassi
Carriera da allenatore
2010-2012 Team Sky Sky
2013 Saxo Bank Saxo Bank
2014- Tinkoff Tinkoff
Statistiche aggiornate al gennaio 2014

Steven de Jongh (Alkmaar, 25 novembre 1973) è un dirigente sportivo ed ex ciclista su strada olandese. Professionista dal 1996 al 2009, dal 2013 è direttore sportivo del team Tinkoff-Saxo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Professionista dal 1996 dopo alcuni mesi da stagista nella precedente stagione, sul finire degli anni novanta de Jongh è stato uno dei velocisti più competitivi, sebbene gli sia mancato l'acuto in una frazione delle grandi corse a tappe. Pericoloso concorrente anche nelle classiche del Nord, è stato nel finale di carriera in forza alla Quick Step, dove ha avuto la funzione di lanciare lo sprint del capitano Tom Boonen.

In carriera ha ottenuto 54 vittorie. Si è ritirato al termine della stagione 2009, diventando direttore sportivo del Team Sky. Dal 2013 è invece nello staff di Bjarne Riis alla Tinkoff-Saxo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2ª tappa Tour du Poitou-Charentes
1ª tappa Giro di Polonia (Płock)
PWZ Zuidenveld Tour
3ª tappa Vuelta a Burgos (Miranda de Ebro)
3ª tappa Boland Bank Tour (Vredenburg)
2ª tappa Tour de l'Avenir
4ª tappa Étoile de Bessèges (Aramon)
2ª tappa Postgirot Open (Skovde)
Classifica finale Postgirot Open
4ª tappa Vuelta a Galega
7ª tappa Tirreno-Adriatico (Civitanova Marche)
4ª tappa Vuelta a Castilla y León (Valladolid)
2ª tappa Giro della Provincia di Lucca (Borgo a Mozzano)
Henk Vos Memorial
Nationale Sluitingsprijs
Schaal Sels-Merksem
Veenendaal-Veenendaal
Veenendaal-Veenendaal
Rund um den Flughafen Köln-Bonn
2ª tappa Ronde van Nederland (Apeldoorn)
1ª tappa, 2ª semitappa Postgirot Open (Eskilstuna)
2ª tappa Postgirot Open (Motala)
Schaal Sels-Merksem
E3 Prijs Vlaanderen
3ª tappa Driedaagse van De Panne-Koksijde (La Panne)
Schaal Sels-Merksem
Kuurne-Bruxelles-Kuurne
Nokere Koerse
3ª tappa Tre Giorni di La Panne (La Panne > La Panne)
Delta Profronde van Midden-Zeeland
Omloop van de Vlaamse Scheldeboorden
Omloop van het Houtland
Grand Prix Briek Schotte
Kuurne-Bruxelles-Kuurne
Tour de Rijke
Kampioenschap van Vlaanderen

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Profronde Spijkenisse (Criterium)
Houtaalen-Helchteren (Kermesse)
Houtem-Vilvoorde (Kermesse)
Mijl van Mares (Kermesse)
Grand Prix Buggenhout (Kermesse)
Ruddervoorde (Kermesse)
Zele (Criterium)
Steenwijk (Criterium)
1ª tappa Tour of Qatar (Doha, cronosquadre)
Mijl van Mares (Criterium)
Profronde van Oostvoorne
1ª tappa Tour of Qatar (Cronosquadre)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2005: ritirato (13ª tappa)
2001: ritirato
2006: ritirato
2007: 123º
2008: 125º
2009: 153º

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]