Vuelta a Castilla y León

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vuelta a Castilla y León
Sport Cycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
Tipo Gara individuale
Categoria Uomini Elite + Under-23
Classe 2.1
Federazione Unione Ciclistica Internazionale
Paese Spagna Spagna
Cadenza Annuale
Apertura aprile (dal 2010)
Chiusura aprile
Partecipanti Variabile
Formula Corsa a tappe
Storia
Fondazione 1985
Numero edizioni 27 (al 2013)
Detentore Spagna Rubén Plaza
Maggiori titoli Spagna Alberto Contador (3)

La Vuelta a Castilla y León è una corsa a tappe maschile di ciclismo su strada, che si disputa nella comunità autonoma di Castiglia e León, in Spagna, ogni anno nel mese di aprile. Dal 2005 fa parte del calendario dell'UCI Europe Tour, classe 2.1.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La prima edizione ha avuto luogo nel 1985, e da allora si è corso tutti gli anni eccetto il 1990, ma fino al 1988 si trattava di un challenge organizzato su più prove disputate nel corso della stagione. Dal 1989 adottò la formula attuale. Nacque come Trofeo Castilla-Leon per poi assumere nel 1996 la denominazione attuale.

Alberto Contador ed il primo vincitore, Alfonso Gutiérrez, sono stati gli unici finora in grado di scrivere il loro nome nel palmares della corsa per due anni consecutivi, anche se pure Francisco Mancebo è salito sul gradino più alto del podio due volte.

Albo d'oro[modifica | modifica sorgente]

Aggiornato all'edizione 2013.[1]

Anno Vincitore Secondo Terzo
Trofeo Castilla y León
1985 Spagna Jesús Blanco Villar Spagna Federico Echave Spagna Miguel Ángel Iglesias
1986 Spagna Alfonso Gutiérrez Spagna Carlos Hernández Spagna Manuel Jorge Domínguez
1987 Spagna Alfonso Gutiérrez Spagna Manuel Jorge Domínguez Spagna Antonio Esparza
1988 Germania Ovest Reimund Dietzen Spagna Federico Echave Spagna Ángel Arroyo
1989 Spagna Federico Echave Germania Ovest Peter Hilse Paesi Bassi Luc Suykerbuyk
1990 non disputata
1991 Spagna José Luis Rodríguez Spagna Juan Carlos González Spagna Alfonso Gutiérrez
1992 Russia Asjat Saitov Regno Unito Malcolm Elliott Spagna Ángel Edo
1993 Spagna Miguel Indurain Spagna Abraham Olano Spagna Antonio Martín Velasco
1994 Spagna Melchor Mauri Spagna Álvaro González de Galdeano Belgio Nico Emonds
1995 Spagna Santiago Blanco Spagna Aitor Garmendia Danimarca Claus Michael Möller
Vuelta a Castilla y León
1996 Italia Andrea Peron Germania Udo Bölts Spagna Íñigo Cuesta
1997 Spagna Ángel Casero Francia Laurent Jalabert Germania Udo Bölts
1998 Spagna Aitor Garmendia Spagna Ángel Casero Germania Jan Ullrich
1999 Italia Leonardo Piepoli Italia Alberto Elli Italia Giuseppe Guerini
2000 Spagna Francisco Mancebo Spagna Aitor Osa Belgio Dave Bruylandts
2001 Spagna Marcos Serrano Stati Uniti Levi Leipheimer Spagna Manuel Beltrán
2002 Spagna Juan Miguel Mercado Germania Joan Horrach Italia Leonardo Piepoli
2003 Spagna Francisco Mancebo Russia Denis Men'šov Svizzera Alex Zülle
2004 Spagna Koldo Gil Spagna David Navas Spagna José Iván Gutiérrez
2005 Spagna Carlos García Quesada Spagna Francisco Pérez Spagna David Blanco
2006 Kazakistan Aleksandr Vinokurov Spagna Luis León Sánchez Spagna José Luis Rubiera
2007 Spagna Alberto Contador Spagna Koldo Gil Spagna Juan José Cobo
2008 Spagna Alberto Contador Colombia Mauricio Soler Paesi Bassi Thomas Dekker
2009 Stati Uniti Levi Leipheimer Spagna Alberto Contador Stati Uniti David Zabriskie
2010 Spagna Alberto Contador Spagna Igor Antón Spagna Ezequiel Mosquera
2011 Spagna Xavier Tondó Paesi Bassi Bauke Mollema Spagna Igor Antón
2012 Spagna Javier Moreno Francia Guillaume Levarlet Spagna Pablo Urtasun
2013 Spagna Rubén Plaza Spagna Francisco Mancebo Italia Francesco Lasca
2014

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (FR) Vuelta a Castilla-Leon (Esp) - Cat.2.1, memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato il 14 aprile 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]