Stella (simbolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
stelle

La stella è un ideogramma che spesso rappresenta la stella astronomica, da cui il nome, ma a cui sono associati anche altri significati in vari contesti.

Stella a tre punte[modifica | modifica sorgente]

Stella a tre punte

Simbolo presente nel marchio della Mercedes, nell'emblema di alcune Panzer-Division e nella bandiera delle Brigate internazionali.

Stella a quattro punte[modifica | modifica sorgente]

Stella a quattro punte

In araldica chiamata croce stellata o croce a stella.

Glifi a quattro punte[modifica | modifica sorgente]

Nome Carattere Codice
black four-pointed star U+2726
white four-pointed star U+2727

Stella a cinque punte[modifica | modifica sorgente]

Stella a cinque punte
Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Pentagramma (geometria) e Pentacolo.

Se disegnata con segmenti di uguale lunghezza e angoli di 36° nelle punte è detta "stella equilatera a 5 punte".[1] Se i vertici interni adiacenti vengono uniti con dei segmenti si ottiene un pentagramma che è il più semplice poligono stellato unicursale.

Si tratta di un ideogramma molto comune, utilizzato ad esempio nella bandiera di 35 stati nel mondo e presente nell'emblema della Repubblica Italiana.

Glifi a cinque punte[modifica | modifica sorgente]

Nome Carattere Codice
star operator U+22C6
APL functional symbol circle star U+235F
APL functional symbol star diaeresis U+2363
black star U+2605
white star U+2606
star and crescent U+262A
outlined white star U+269D
stress outlined white star U+2729
circled white star U+272A
open center black star U+272B
black center white star U+272C
outlined black star U+272D
heavy outlined black star U+272E
pinwheel star U+272F
shadowed white star U+2730
white medium star U+2B50
black small star U+2B51
white small star U+2B52

Stella a sei punte[modifica | modifica sorgente]

Se i bordi colineare di una stella regolare a sei punte sono connessi si ottiene il cosiddetto esagramma o stella di David. Simbolo associato comunemente, ma non esclusivamente, con il Giudaismo. In questo caso le sei punte rappresentano i dodici patriarchi o le dodici tribù.

La stella a sei punte simmetrica senza linee interne è utilizzata per indicare le stelle fisse e a parte l'uso nei distintivi di alcune forze di polizia ricorre poco nella cultura occidentale.[2]

La stella a sei punte allunga orizzontalmente è stata utilizzata come simbolo alchemico o per indicare la data di nascita (in contrapposizione al simbolo della croce per indicare la morte).[2]

Il fiore della vita, pur non essendo propriamente una stella, è un simbolo a sei punte molto utilizzato.

Glifi a sei punte[modifica | modifica sorgente]

Nome Carattere Codice
stella di David U+2721
six-pointed black star U+2736
Slavonic asterisk U+A673

Stella a sette punte[modifica | modifica sorgente]

Eptagramma ottuso
Eptagramma acuto

Presente negli stemmi e nella bandiera dell'Australia. In questo contesto le sette punte rappresentano i sei stati dell'Australia più uno per i territori attuali e quelli futuri.

È presente anche nella bandiera della Giordania, nella bandiera dell'Iraq del periodo 1921-1959 e nel sigillo della Nazione Cherokee.

Un eptagramma è una stella a sette punte disegnata con sette tratti rettilinei. Esistono due tipi di eptagrammi:

  • eptagramma acuto, poligono stellato {7/3}
  • eptagramma ottuso, poligono stellato {7/2}

Stella a otto punte[modifica | modifica sorgente]

Presente nella bandiera dell'Azerbaigian, nella bandiera dell'Iraq del periodo 1959–1963 e nella stella di Lakshmi.

Glifi a otto punte[modifica | modifica sorgente]

Nome Carattere Codice
eight-pointed black star U+2734
eight-pointed pinwheel star U+2735
eight-pointed rectilinear black star U+2737
heavy eight-pointed rectilinear black star U+2738

Stella a nove punte[modifica | modifica sorgente]

Bahai star.svg

La stella a nove punte ha un'alta valenza simbolica nella religione bahai (cfr. Simboli bahai#Stella a nove punte).

L'enneagramma è un simbolo geometrico a nove punte utilizzato in ambito psicologico ed esoterico.

Stella a dodici punte[modifica | modifica sorgente]

Contenuto nella bandiera di Nauru dove rappresenta le dodici tribù sull'isola.

Glifi a dodici punte[modifica | modifica sorgente]

Nome Carattere Codice
twelve-pointed black star U+2739

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ The five-pointed star from Carl G. Liungman, Symbols: Encyclopedia of Western Signs and Ideograms, HME Publishing, 2004, ISBN 91-972705-0-4..
  2. ^ a b The sixpointed star da Carl G. Liungman, Symbols: Encyclopedia of Western Signs and Ideograms, HME Publishing, 2004, ISBN 91-972705-0-4..

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]