Stella (classificazione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
étoile pleineétoile pleinedemie étoileétoile  videétoile  vide
Stelle di classificazione (valore 2,5 / 5)

La stella è il simbolo usualmente utilizzato per classificare alberghi, ristoranti ed altre tipologie di locali pubblici. Lo stesso sistema viene utilizzato per classificare forme di spettacolo come cinema, teatro, musei e qualunque altra cosa necessiti di una valutazione facilmente comprensibile.

Una stella viene considerato il livello minimo di classificazione. Infatti l'assenza di stelle sta ad indicare un qualcosa di mediocre mentre il numero massimo di stelle viene utilizzato per indicare l'eccellenza. La mezza stella indica un valore intermedio fra due interi.

Classificazione degli alberghi[modifica | modifica wikitesto]

Come si è già anticipato, la classificazione a stelle è usata correntemente per giudicare la qualità ed il servizio di attività alberghiere. Maggiore è il numero di stelle e più un albergo è considerato lussuoso. Solitamente la valutazione viene determinata dalla tipologia dell'immobile, dall'arredamento delle camere, dai servizi offerti e dall'ubicazione della struttura.

La AAA (American Automobile Association) e gli organismi affiliati usano dei diamanti al posto delle stelle per classificare alberghi e ristoranti di lusso.

Ad oggi non esiste una classificazione internazionale uniforme per la valutazione delle strutture alberghiere. I tentativi di unificazione della classificazione a livello internazionale non hanno avuto un'accettazione condivisa a livello mondiale. Questo tipo di classificazione sarebbe auspicabile in quanto renderebbe confrontabili a livello globale le strutture alberghiere fra di loro.

Il progetto « Classificazione mondiale degli alberghi » (« World Hotel Rating – WHR »), volto a stabilire delle norme comuni per la valutazione degli alberghi a livello mondiale, dovrebbe consentire la catalogazione confrontabile per strutture alberghiere ubicate in ogni parte del mondo. Un periodo di test è previsto per il 2010.

Classificazione dei ristoranti[modifica | modifica wikitesto]

La Guida Michelin è stata la prima del genere ad assegnare delle stelle per la valutazione dei ristoranti sin dal 1931. Queste sono riferite esclusivamente alla cucina, servizio ed ambiente hanno una classificazione a parte (forchette).

Da diversi anni, le stelle vengono attribuite ai ristoranti giudicati migliori, dai critici Michelin, secondo i seguenti criteri:

  • étoile (una stella) : cucina molto buona nella sua categoria.
  • étoileétoile (due stelle) : cucina eccellente, merita una deviazione
  • étoileétoileétoile (tre stelle) : cucina eccezionale, merita il viaggio