Sebastiano Martinelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sebastiano Martinelli, O.E.S.A.
cardinale di Santa Romana Chiesa
Eakins, Sebastiano Cardinal Martinelli 1902.jpg
Il cardinal Martinelli ritratto da Thomas Eakins
CardinalCoA PioM.svg
Incarichi ricoperti Arcivescovo titolare di Efeso
Delegato apostolico negli Stati Uniti d'America
Cardinale presbitero di Sant'Agostino
Prefetto della Congregazione dei riti
Nato 20 agosto 1848, Borgo Sant'Anna
Ordinato presbitero 4 marzo 1871 dall'arcivescovo Pietro de Villanova Castellacci (poi patriarca)
Nominato arcivescovo 18 agosto 1896 da papa Leone XIII
Consacrato arcivescovo 30 agosto 1896 dal cardinale Mariano Rampolla del Tindaro
Creato cardinale 15 aprile 1901 da papa Leone XIII
Deceduto 4 luglio 1918, Roma

Sebastiano Martinelli (Borgo Sant'Anna, 20 agosto 1848Roma, 4 luglio 1918) è stato un cardinale italiano, appartenente all'Ordine agostiniano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nacque a Borgo Sant'Anna di Lucca il 20 agosto 1848 da famiglia di profonda religiosità: il fratello maggiore Tommaso Maria, di vent'anni più grande ed anch'egli agostiniano, fu creato cardinale da papa Pio IX nel 1873. Sebastiano compì i primi studi presso il seminario di Lucca e quindi presso il Collegio di S. Agostino in Roma.

Papa Leone XIII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 15 aprile 1901.

Morì il 4 luglio 1918 all'età di 69 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.

Successione apostolica[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Successione apostolica.

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Arcivescovo titolare di Efeso Successore Archbishop CoA PioM.svg
Tobias Kirby 18 agosto 1896 - 15 aprile 1901 Donato Raffaele Sbarretti Tazza
Predecessore Delegato apostolico negli Stati Uniti d'America Successore Emblem Holy See.svg
Francesco Satolli 18 aprile 1896 - 9 giugno 1902 Diomede Falconio
Predecessore Cardinale presbitero di Sant'Agostino Successore CardinalCoA PioM.svg
Antonio María Cascajares y Azara 9 giugno 1902 - 4 luglio 1918 Aleksander Kakowski
Predecessore Prefetto della Cogregazione dei riti Successore Emblem Holy See.svg
Luigi Tripepi 8 febbraio 1909 - 4 luglio 1918 Scipione Tecchi