Francesco Satolli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francesco Satolli
cardinale di Santa Romana Chiesa
CardinalCoA PioM.svg
Nato 21 luglio 1839, Marsciano
Ordinato presbitero 14 giugno 1862 dal cardinale Vincenzo Gioacchino Raffaele Luigi Pecci
Consacrato arcivescovo 10 giugno 1888 dal cardinale Raffaele Monaco La Valletta
Creato cardinale 29 novembre 1895 da papa Leone XIII
Deceduto 8 gennaio 1910, Roma

Francesco Satolli (Marsciano, 21 luglio 1839Roma, 8 gennaio 1910) è stato un cardinale italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nacque a Marsciano, in Umbria, il 21 luglio 1839.

Papa Leone XIII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 29 novembre 1895 e l'anno successivo lo nominò arciprete della Basilica di San Giovanni in Laterano, incarico che mantenne sino alla morte.

Partecipò al conclave del 1903 che elesse Pio X.

Morì l'8 gennaio 1910 all'età di 70 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Arcivescovo titolare di Lepanto Successore Archbishop CoA PioM.svg
Antonio Sbrolli 1º giugno 1888 - 3 dicembre 1896 Casimiro Gennari
Predecessore Cardinale presbitero di Santa Maria in Ara Coeli Successore CardinalCoA PioM.svg
Mieczysław Halka Ledóchowski 3 dicembre 1896 - 22 giugno 1903 Beniamino Cavicchioni
Predecessore Cardinale presbitero di Frascati Successore CardinalCoA PioM.svg
Serafino Vannutelli 22 giugno 1903 - 8 gennaio 1910 Francesco di Paola Cassetta
Predecessore Arciprete di San Giovanni in Laterano Successore Protonot.png
Raffaele Monaco La Valletta 1896-1910 Pietro Respighi

Controllo di autorità VIAF: 51679812 LCCN: no92015830