Roger Black

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roger Black
Roger Black 2011.jpg
Black nelle vesti di commentatore a Daegu 2011
Dati biografici
Nome Roger Anthony Black
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Altezza 190 cm
Peso 79 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità 400 metri piani
Record
400 m 44"37 (1996)
Carriera
Nazionale
1986-1996 Regno Unito Regno Unito
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Bronzo Barcellona 1992 4x400 m
Argento Atlanta 1996 400 m
Argento Atlanta 1996 4x400 m
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Argento Roma 1987 4x400 m
Oro Tokyo 1991 4x400 m
Argento Tokyo 1991 400 m
Oro Atene 1997 4x400 m
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Oro Stoccarda 1986 400 m
Oro Stoccarda 1986 4x400 m
Oro Spalato 1990 400 m
Oro Spalato 1990 4x400 m
Oro Helsinki 1994 4x400 m
Argento Helsinki 1994 400 m
Statistiche aggiornate al 30 novembre 2009

Roger Anthony Black (Portsmouth, 31 marzo 1966) è un ex atleta britannico, specializzato nei 400 metri piani. È stato due volte campione europeo dei 400 m, nonché più volte campione mondiale ed europeo con la staffetta 4×400 metri.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Ha vinto 5 ori (2 nei 400 e 3 nella staffetta) ed un argento (nei 400 ad Helsinki nel 1994) agli Europei. Nel 1991 ai mondiali di Tokyo arrivò ad un soffio dal titolo nei 400, battuto di poco dall'americano Antonio Pettigrew. Nello stesso evento, tuttavia, insieme a Derek Redmond, John Regis e Kriss Akabusi portò la squadra britannica all'oro nella staffetta battendo gli Stati Uniti col record europeo di 2'57"53. Alle Olimpiadi di Barcellona 1992 ottenne il bronzo nella staffetta; quattro anni dopo, ad Atlanta, solo Michael Johnson lo superò nei 400; tuttavia Black prese il pesantissimo distacco di 92 centesimi. Nella staffetta, ottenne un altro argento, dietro agli USA e davanti alla Giamaica. Alla sua ultima apparizione ai mondiali, nel 1997 ad Atene, perse per 18 centesimi l'oro nella staffetta, dietro ancora agli Stati Uniti. In quella squadra c'era anche Iwan Thomas, che nello stesso 1997 gli tolse il record nazionale dei 400 per un centesimo (44"36 contro 44"37)

Dopo il ritiro, Black ha cominciato a condurre talk show sulla BBC. Nel 2004 fu una delle celebrità che presero parte alla gara di ballo televisiva Strictly Come Dancing.

Record europei[modifica | modifica sorgente]

  • Staffetta 4x400 metri: 2'56"60 (Stati Uniti Atlanta, 3 agosto 1996) - attuale detentore

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico
— 31 dicembre 1991[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ London Gazette: (Supplement) no. 52767. p. 13. 31 dicembre 1991.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 51184715