Richard Marx (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Richard Marx
Artista Richard Marx
Tipo album Studio
Pubblicazione giugno 1987
Durata 44 min 41 sec
Dischi 1
Tracce 10
Genere Album-oriented rock
Hard rock
Etichetta EMI
Produttore Richard Marx, David Cole, Humberto Gatica
Registrazione 1986-1987
Capitol Studios, Lion Share Studio, Lighthouse Recorders, The Mix Room, Sunset Sound
Note Quasi 4 milioni di copie vendute negli USA
Certificazioni
Dischi di platino 3
Richard Marx - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1989)

Richard Marx è l'omonimo album di debutto del cantante statunitense Richard Marx. Pubblicato nel 1987, grazie a questo disco Marx divenne il primo artista solista della storia a raggiungere la top 3 nella Billboard Hot 100 con 4 singoli di un album di debutto.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Should've Known Better (Richard Marx) 4:07
  2. Don't Mean Nothing (Richard Marx, Bruce Gaitsch) 4:38
  3. Endless Summer Nights (Richard Marx) 4:27
  4. Lonely Heart (Richard Marx, Fee Waybill) 3:48
  5. Hold On to the Nights (Richard Marx) 5:07
  6. Have Mercy (Richard Marx) 4:29
  7. Remember Manhattan (Richard Marx, Waybill) 4:14
  8. The Flame Of Love (Richard Marx, Jim Lang) 3:34
  9. Rhythm Of Life (Richard Marx, Michael Omartian) 4:40
  10. Heaven Only Knows (Richard Marx) 5:35

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Anno Singolo Classifica
US Hot 100 US Main Rock US AC UK[1]
1987 "Don't Mean Nothing" 3 1
"Should've Known Better" 3 7 20 50
1988 "Endless Summer Nights" 2 2 50
"Hold On to the Nights" 1 3
"Have Mercy" 17

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Warwick, 2004. p.705
rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock