Poiana leightoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Linsango di Leighton
Immagine di Poiana leightoni mancante
Stato di conservazione
Status none DD.svg
Dati insufficienti[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Carnivora
Famiglia Viverridae
Sottofamiglia Viverrinae
Genere Poiana
Specie P.leightoni
Nomenclatura binomiale
Poiana leightoni
Pocock, 1907
Sinonimi

P.richardsonii liberiensis

Il Linsango di Leighton (Poiana leightoni Pocock, 1907), è un carnivoro della famiglia dei Viverridi diffuso in Africa occidentale.[1][2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Carnivoro di medie-piccole dimensioni con la lunghezza della testa e del corpo tra 275 e 380 mm, la lunghezza della coda tra 350 e 400 mm e un peso fino a 700 g.[3]
Il corpo è snello con gli arti relativamente corti ed il collo lungo. Il colore delle parti dorsali e laterali è fulvo giallastro, le zampe anteriori sono esternamente grigiastre. Le parti ventrali, dalla gola a tutta la parte inferiore tranne la coda, sono biancastre. Una striscia dorsale si estende dalle spalle fino alla base della coda. Sono presenti da 4 a 5 file di macchie scure lungo i fianchi. Le macchie si estendono sulle cosce, sulle spalle ed il collo. La coda è più lunga della testa e del corpo, è folta ed ha 12-13 anelli nerastri irregolari. La punta è giallastra, cosparsa di peli color cenere.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Comportamento[modifica | modifica wikitesto]

È probabilmente semi-arboricola. Più individui possono condividere nidi sferici costruiti con steli d'erba freschi.

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Si nutre di giovani uccelli, insetti e parti vegetali, inclusi i frutti di Cola.

Distribuzione e Habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie è diffusa nella Liberia orientale e nella Costa d'Avorio sud-occidentale. Gli avvistamenti di un piccolo carnivoro effettuati sui massicci della Guinea sud-occidentale potrebbero appartenere a questa specie. Probabilmente è presente anche in Sierra Leone.

Vive nelle foreste pluviali.

Stato di conservazione[modifica | modifica wikitesto]

La IUCN Red List, considerato che non ci sono informazioni recenti sulla popolazione e sull'effettivo areale, classifica P.leightoni come specie con dati insufficienti (DD).[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Van Rompaey, H., Gaubert, P., Dunham, A. & Hoffmann, M. 2008, Poiana leightoni in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.
  2. ^ (EN) D.E. Wilson e D.M. Reeder, Poiana leightoni in Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, ISBN 0-8018-8221-4.
  3. ^ Kingdon, 1997

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]