Partito Repubblicano Brasiliano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg

Il Partito repubblicano brasiliano (portoghese:Partido Republicano Brasileiro, PRB) è un partito politico del Brasile.

Il PRB è stato fondato nel 2003 come Partido Municipalista Renovador (Partito municipalista rinnovatore, PMR), riconosciuto definitivamente nel 2005. Nel 2006 ha assunto la denominazione attuale. Il codice elettorale è il 10.

Il PRB è molto vicino alle posizioni della Igreja Universal do Reino de Deus (Chiesa universale del regno di Dio), chiesa evangelica pentecostale. Uno dei massimi esponenti del partito è stato José Alencar, vicepresidente del Brasile dal 2003 al 2010, durante la presidenza del traballista Luiz Inácio Lula da Silva. Alle elezioni federali del 2010, il PRB ha ottenuto l'1,7% dei voti e 8 seggi alla Camera ed il 2% ed 1 seggio al Senato.

Il PRB si presenta come un partito centrista e sincretista.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]