Geraldo Alckmin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Geraldo Alckmin
Geraldo Alckmin 2011-1.jpg

35 Governatore dello Stato di San Paolo
In carica
Inizio mandato 1º gennaio 2011
Predecessore Alberto Goldman

32 Governatore dello Stato di San Paolo
Durata mandato 22 gennaio 2001 –
30 marzo 2006
Predecessore Mário Covas
Successore Cláudio Lembo

Vice Governatore dello Stato di San Paolo
Durata mandato 1 gennaio 1995 –
22 febbraio 2001
Presidente Mário Covas
Predecessore Aloysio Nunes
Successore Cláudio Lembo

Segretario allo Sviluppo dello Stato di San Paolo
Durata mandato 19 gennaio 2009 –
1 aprile 2010
Presidente José Serra
Predecessore Alberto Goldman
Successore Luciano Almeida

Membro della Camera dei deputati, Stato di San Paolo
Durata mandato 1 febbraio 1987 –
31 dicembre 1994

Dati generali
Partito politico Partito della Social Democrazia Brasiliana

Geraldo Alckmin (Pindamonhangaba, 7 novembre 1952) è un medico e politico brasiliano.

È stato il più giovane sindaco della storia del Brasile ed ha governato per 6 anni lo stato di San Paolo. Nel 2006 si è candidato con la coalizione "um Brasil Decente", alleanza tra PSDB (Partido da Social Democracia Brasileira), a cui appartiene, e PFL (Partido da Frente Liberal), alle presidenziali del Brasile.

Viene scelto per tale candidatura il 14 marzo 2006 ed in seguito a ciò si dimette dalla carica di sindaco. Nonostante tutti i sondaggi (che lo accreditavano intorno al 30%) Alckmin ottiene al primo turno il 41,64% dei suffragi accedendo al ballottaggio con Lula. Al ballottaggio del 29 ottobre 2006 ottiene il 39.17% venendo così sconfitto dal presidente uscente (eletto con il 60,83% delle preferenze).

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 56055193