Muhammad Naguib

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Muhammad Naguib
Muhammad Naguib.jpg

Presidente dell'Egitto
Durata mandato 18 giugno 1953 –
14 novembre 1954
Predecessore Fārūq I
Successore Gamāl 'Abd al-Nāser

Dati generali
Partito politico Unione Socialista Araba

Muhammad Naguib (arabo محمد نجيب, trascrizione: Muḥammad Naǧīb, pronuncia: Mohammad Neghìb.[1]) (Khartum, 20 febbraio 1901Il Cairo, 29 agosto 1984) è stato un militare e politico egiziano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fu il primo presidente della Repubblica egiziana dal 18 giugno 1953 al 14 novembre 1954.

Naǧīb nacque a Khartum, in Sudan, che allora era governato dal Regno d'Egitto. Era il primo di nove figli dell'egiziano Yūsuf Naǧīb, e della sudanese Zuhra Aḥmad ‘Othmān.

La sua era una famiglia di militari. Infatti il padre era un ufficiale dell'esercito egiziano di stanza in Sudan. Colonnello, aderì all'associazione "Liberi Ufficiali", che guidò insieme a Nasser.

Promosso generale, divenne Capo del governo egiziano in seguito al colpo di Stato del 23 luglio 1952 che costrinse re Fārūq I ad andare in esilio in Italia e a lasciare il trono al figlio Fuʾād II d'Egitto, ma nel giugno 1953 la monarchia viene abrogata e Naǧīb divenne Presidente della Repubblica, nonché Presidente del Consiglio del Comando della Rivoluzione.

Favorevole al ritorno al parlamentarismo, nel 1954 un colpo di mano di Gamāl ʿAbd al-Nāṣer lo costrinse a lasciare la carica e fu da quel momento, tenuto agli arresti domiciliari fino al 1972, allorché fu fatto rilasciare dal presidente Anwar al-Sadāt.

Alla sua morte ricevette funerali militari, ai quali partecipò lo stesso presidente in carica, Ḥosnī Mubārak.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Gran Maestro dell'Ordine del Nilo - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine del Nilo
Gran Maestro dell'Ordine della Repubblica - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine della Repubblica
Gran Maestro dell'Ordine al Merito - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine al Merito
Gran Maestro dell'Ordine delle Virtù - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine delle Virtù

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ In arabo-egiziano la pronuncia della "gim", "g" normalmente dolce, diventa dura, con l'eccezione dell'Alto Egitto, in cui si mantiene la pronuncia dolce del fonema arabo. Ciò ha creato difficoltà di traslitterazione e la tendenza occidentale di traslitterarne il nome in Naghib o addirittura Naguib.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Presidente dell'Egitto Successore Flag of Egypt.svg
carica non esistente 18 giugno 1953 - 14 novembre 1954 Gamāl ʿAbd al-Nāṣer

Controllo di autorità VIAF: 64265967 LCCN: n82211806