Monti Scandinavi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monti Scandinavi
Alpi scandinave
Monti ScandinaviAlpi scandinave
Monte Trollheimen in inverno.
Continente Europa
Stati Norvegia Norvegia
Svezia Svezia
Finlandia Finlandia
Cima più elevata Galdhøpiggen (Norvegia Norvegia) (2.469 m s.l.m)
Lunghezza 1700 km
Larghezza 320 km
Età della catena Paleogene-Neogene

I Monti scandinavi, o Alpi scandinave (in svedese Skanderna, Fjällen o Kölen, in norvegese Kjølen), sono una catena montuosa della penisola scandinava.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Il versante occidentale della catena degrada in maniera ripida nel Mar del Nord e nel Mare di Norvegia, formando i famosi fiordi della Norvegia. Nella Norvegia meridionale la catena presenta una serie di massicci montuosi, solcati da valli profonde che raggiungono spesso il mare e circondati da ghiacciai e laghi. In quest'area sono presenti i due maggiori monti della catena, Galdhøpiggen (2.469 m s.l.m.) e Glittertind (2.464 m s.l.m.).

Il lago Darfáljávri e la lingua settentrionale del ghiacciaio Isfallsgraciären nella valle di Tarfala (Darfálvággi) vicino Kebnekaise/Giebmegáisi, Lapponia (Svezia).

Dal lato nordorientale il sistema montuoso termina più dolcemente, estendendosi verso la Finlandia. Nella parte settentrionale i Monti Scandinavi determinano i confini tra Norvegia, Svezia e Finlandia. Essi si presentano come poco più di colline in vicinanza di Capo Nord. La lunghezza del sistema montuoso, da Stavanger alla penisola di Varanger, è di circa 1700 km; la larghezza massima, tra le località norvegesi di Kristiansund e Hamar, è pari a 320 km[1].

I rilievi della catena non si presentano particolarmente elevati. Tuttavia la latitudine settentrionale e l'umidità provocata dalle correnti dell'alto Atlantico causano la glaciazione e quindi la presenza di molti ghiacciai anche a quote non particolarmente elevate. La cima più elevata della catena in territorio svedese è Kebnekaise (2.103 m s.l.m.), mentre Halti (1.328 m s.l.m.) è il rilievo maggiore della Finlandia.

Il sistema montuoso scandinavo è geologicamente connesso con le montagne della Scozia, dell'Irlanda e, al di là dell'Oceano, con i Monti Appalachi del Nord America, in quanto parte della cosiddetta orogenesi caledoniana, verificatasi nel Paleozoico; si ipotizza che tutti questi gruppi montuosi formassero un'unica catena prima della disgregazione dell'originario supercontinente Pangea.

Suddivisione[modifica | modifica sorgente]

Le sezioni che compongono i Monti Scandinavi.

Peter Lennon suddivide l'intera catena montuosa in sei zone principali, le quali sono formate a loro volta da diverse sezioni. Questa suddivisione non copre la totalità dei Monti Scandinavi, trascurando in particolar modo la parte sud-orientale[2].

Zona Sezione Gruppi Vetta culminante Altezza
Svezia artica A1 Kebnekaise Picco Sud del Kebnekaise 2 102 m
A2 Parco nazionale Sarek Sarektjåkkå Stortoppen 2 089 m
A3 Parchi nazionali Padjelanta e Stora Sjöfallet Akka Stortoppen 2 016 m
Norvegia artica B1 Estremo Nord Ádjit 1 408 m
B2 Troms e Alpi di Lyngen Jiehkkevárri 1 833 m
B3 Lofoten e Vesterålen Møysalen 1 262 m
B4 Sulitjelma, Blåmannsisen, Tysfjord, Narvik Suliskongen 1 907 m
B5 Svartisen, Saltfjellet, Okstindan, Beiarn Oksskolten 1 916 m
Altopiani centrali di confine C1 Børgefjell e montagne del Västerbotten e Jämtland svedesi Norra Sytertoppen 1 768 m
C2 Gruppo del Sylarna Helagsfjället 1 796 m
Catena dei fiordi D1 Trollheimen Trolla 1 850 m
D2 Alpi di Romsdal Store Venjetinden 1 852 m
D3 Alpi di Sunnmøre e Reinheimen Gråhø i Lesja 2 014 m
D4 Jostedalsbreen, Breheimen e Ålfot Hestbrepiggene 2 172 m
D5 Stølsheimen e Voss/Mjølfjell Stiganosi 1 761 m
Montagne centrali E1 Rondane e Dovrefjell Snøhetta 2 286 m
E2 Jotunheimen Galdhøpiggen 2 469 m
E3 Hallingskarvet e Filefjell Folarskardnuten 1 933 m
Altopiani del sud F1 Hardangervidda Sandfloegga 1 721 m
F2 Rogaland/Setesdal Kistenuten 1 647 m

Rilievi maggiori in Norvegia[modifica | modifica sorgente]

Galdhøpiggen, il monte più alto della catena (2.469 m s.l.m.) e dell'intera Europa settentrionale, Oppland (Norvegia).

Delle dodici vette più elevate della Scandinavia, undici sono situate nella contea di Oppland, in Norvegia. La dodicesima si eleva nella contea di Sogn og Fjordane. In Norvegia ci sono ben 83 cime che raggiungono o superano i 2.200 m s.l.m.

Pos. Montagna Altezza Contea Sezione
1 Galdhøpiggen 2 469 m Oppland E2 Jotunheimen
2 Glittertind 2 464 m Oppland E2 Jotunheimen
3 Store Skagastølstind 2 405 m Sogn og Fjordane e Oppland E2 Jotunheimen
4 Store Styggedalstinden est 2 387 m Oppland E2 Jotunheimen
5 Store Styggedalstinden ovest 2 383 m Oppland E2 Jotunheimen
6 Skarstind 2 373 m Oppland E2 Jotunheimen
7 Vesle Galdhøpiggen 2 369 m Oppland E2 Jotunheimen
8 Surtningssue 2 368 m Oppland E2 Jotunheimen
9 Store Memurutinden ovest 2 364 m Oppland E2 Jotunheimen
10 Store Memurutinden est 2 363 m Oppland E2 Jotunheimen

Rilievi maggiori in Svezia[modifica | modifica sorgente]

Il Kebnekaise visto dal Tuolpagorni, in Svezia.

Ci sono dodici o tredici vette in Svezia che superano i 2000 metri, a seconda di come si definisce una vetta. Otto di esse si trovano nel Parco nazionale Sarek, mentre altre quattro di esse si localizzano nella regione ancora più settentrionale di Kebnekaise.

Pos. Montagna Altezza Provincia Sezione
1 Kebnekaise Sydtoppen 2 103 m Lapponia svedese A1 Kebnekaise
2 Kebnekaise Nordtoppen 2 097 m Lapponia svedese A1 Kebnekaise
3 Sarektjåkkå Stortoppen 2 089 m Lapponia svedese A2 Sarek
4 Kaskasatjåkka 2 076 m Lapponia svedese A1 Kebnekaise
5 Sarektjåkka Nordtoppen 2 056 m Lapponia svedese A2 Sarek
6 Kaskasapakte 2 043 m Lapponia svedese A1 Kebnekaise
7 Sarektjåkka Sydtoppen 2 023 m Lapponia svedese A2 Sarek
8 Akka Stortoppen 2 016 m Lapponia svedese A3 Padjelanta e Stora Sjöfallet
9 Akka Nordvästtoppen 2 010 m Lapponia svedese A3 Padjelanta e Stora Sjöfallet
10 Sarektjåkka Buchttoppen 2 010 m Lapponia svedese A2 Sarek
11 Pårtetjåkkå 2 005 m Lapponia svedese A2 Sarek
12 Palkattjåkkå 2 002 m Lapponia svedese A2 Sarek

Altri rilievi svedesi della catena noti a sciatori, rocciatori ed escursionisti:

Rilievi maggiori in Finlandia[modifica | modifica sorgente]

Pos. Montagna Altezza Regione Sezione
1 Halti 1 328 m Lapponia/Finnmark B1 Estremo Nord
2 Ridnitsohkka 1 317 m Lapponia B1 Estremo Nord
3 Kiedditsohkka 1 280 m Lapponia B1 Estremo Nord
4 Kovddoskaisi 1 240 m Lapponia B1 Estremo Nord
5 Ruvdnaoaivi 1 239 m Lapponia B1 Estremo Nord
6 Loassonibba 1 180 m Lapponia B1 Estremo Nord
7 Urtasvaara 1 150 m Lapponia B1 Estremo Nord
8 Kahperusvaarat 1 144 m Lapponia B1 Estremo Nord
9 Aldorassa 1 130 m Lapponia B1 Estremo Nord
10 Kieddoaivi 1 100 m Lapponia B1 Estremo Nord

Galleria fotografica[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (SE) fjällkedjan, Nationalencyklopedin. URL consultato il 24 luglio 2013.
  2. ^ P. Lennon, 1987, op. cit.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Peter Lennon, Scandinavian Mountains, Reading, West Col Productions, 1987, ISBN 0-906227-32-1.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]