Merira-Hatshepsut

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Merira-Hatshepsut (1479 a.C. – 1425 a.C.) è stata una regina egizia della XVIII dinastia, moglie principale di Thutmose III dopo la morte della regina Satiath. Fu la madre del faraone Amenhotep II.

<
ra mr i i t F4
t
A51
>

mr Ra ht shps t

Merira-Hatshepsut

Di origini nobili, era figlia del sacerdote Huy, una statua al British Museum lo mostra insieme alla figlia e ai nipoti. In precedenza si era ipotizzato un legame tra questa regina e il faraone Hatshepsut, ma non ci sono ipotesi a supporto di questa tesi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • M. Bunson, Enciclopedia dell'antico Egitto, Melita edizioni, 1995, ISBN 88-403-7360-8.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Valle del Nilo Portale Valle del Nilo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Valle del Nilo