Melville Weston Fuller

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Melville Weston Fuller
Melville Weston Fuller Chief Justice 1908.jpg

Presidente della Corte Suprema degli Stati Uniti
Durata mandato 8 ottobre 1888 - 4 luglio 1910
Predecessore Morrison Remick Waite
Successore Edward Douglass White

Melville Weston Fuller (Augusta, 11 febbraio 1833Sorrento, 4 luglio 1910) è stato un politico e giurista statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Egli fu il Presidente della Corte Suprema degli Stati Uniti tra il 1888 e il 1910. Discendeva da Anne Hutchinson e da una famiglia di giudici (entrambi i nonni, Nathan Weston e Henry Weld Fuller erano giudici). Nella controversia che vide coinvolti nel febbraio del 1897 Venezuela e Regno Unito (all'epoca del trattato di Washington) venne designato come componente del tribunale speciale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Presidente della Corte Suprema degli Stati Uniti
John Jay (1789-1795) · John Rutledge (1795-1795) · Oliver Ellsworth (1795-1800) · John Marshall (1800-1835) · Roger Brooke Taney (1835-1864) · Salmon Portland Chase (1864-1873) · Morrison Remick Waite (1873-1888) · Melville Weston Fuller (1888-1910) · Edward Douglass White (1910-1921) · William Howard Taft (1921-1930) · Charles Evans Hughes (1930-1941) · Harlan Fiske Stone (1941-1946) · Frederick Moore Vinson (1946-1953) · Earl Warren (1953-1969) · Warren Earl Burger (1969-1986) · William Rehnquist (1986-2005) · John G. Roberts (2005-in carica)

Controllo di autorità VIAF: 67272388 LCCN: n82252977