Warren Earl Burger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Warren Earl Burger
Warren e burger photo.jpeg

15° Presidente della Corte Suprema degli Stati Uniti
Durata mandato 23 giugno 1969 - 26 settembre 1986
Predecessore Earl Warren
Successore William Rehnquist Hubbs

Warren Earl Burger (Saint Paul, 17 settembre 190725 giugno 1995) è stato un politico e giurista statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Egli è stato uno dei presidenti della corte Suprema degli Stati Uniti dal 1969 al 1986. Nato nello stato del Minnesota da una famiglia numerosa (i genitori ebbero 7 figli). Frequentò la Johnson Senior High School, durante quegli anni scriveva per il giornale scolastico. Continuò gli studi all'università del Minnesota, si ritirò da ogni incarico il 26 settembre 1986.

Burger sposò Elvera Stromberg nel 1933. la coppia ebbe due figli: Wade Allen Burger e Margaret Elizabeth Burger. Elvera morì il 30 maggio 1994 all'età di 86 anni.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Presidente della Corte Suprema degli Stati Uniti
John Jay (1789-1795) · John Rutledge (1795-1795) · Oliver Ellsworth (1795-1800) · John Marshall (1800-1835) · Roger Brooke Taney (1835-1864) · Salmon Portland Chase (1864-1873) · Morrison Remick Waite (1873-1888) · Melville Weston Fuller (1888-1910) · Edward Douglass White (1910-1921) · William Howard Taft (1921-1930) · Charles Evans Hughes (1930-1941) · Harlan Fiske Stone (1941-1946) · Frederick Moore Vinson (1946-1953) · Earl Warren (1953-1969) · Warren Earl Burger (1969-1986) · William Rehnquist (1986-2005) · John G. Roberts (2005-in carica)

Controllo di autorità VIAF: 109768759 LCCN: n82012360