Mega Logoteta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Mega Logoteta (in lingua greca Μέγας Λογοθέτης, grande ragioniere) era il capo della burocrazia bizantina durante l'era centrale - ovvero quella di maggiore forza - dell'impero di Bisanzio. Questa figura di burocrate era personalmente responsabile della gestione del Ministero del Tesoro, al pari del moderno cancelliere di stampo occidentale.

Anche se l'ufficio del Mega Logoteta è proseguito dopo la caduta di Costantinopoli, conquistata dai crociati nel 1204 durante la quarta crociata, molte delle sue funzioni sono state assunte gradualmente durante il periodo di Paleologi, ultimi imperatori bizantini, da altri uffici (quale il Mega Dux).

Il termine Logoteta unisce i marchi (parola) e i thetes (dal verbo tithemi = mettere, disporre) cosicché il suo significato può essere quello di colui che custodisce la parola.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Bisanzio Portale Bisanzio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Bisanzio