Domestikos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Domestikos (pl. Domestikoi) era una carica militare bizantina equivalente al comando militare delle forze terrestri.

Descrizione della carica[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente la carica del domestikos era riservata alle guardie imperiali ma, con l'andar del tempo, essa si articolò in modo sempre più preciso, dando origine alla figura del comandante delle forze presenti in un thema, secondo al solo Megas domestikos, "Gran Domestico", il comandante supremo di tutte le forze terrestri bizantine. Il Domestikos tou Scholai (Domestico delle Scholae) indicava invece in origine il comandante di un'armata di grande prestigio, anche se più tardi indicò il comandante di un tema in grado di levare truppe della consistenza di qualche migliaia d'uomini. Infine il Domestikos tou thema era il comandante di vari temi militari: quello dei temi europei era detto Domestikos dell'Occidente, l'altro con giurisdizione militare sui temi asiatici era invece chiamato Domestikos dell'Oriente.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Alain Ducellier e Michel Kapla, Bisanzio, Milano, San Paolo, 2002.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Bisanzio Portale Bisanzio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Bisanzio