Sebastocratore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il sebastocratore (dal greco σεβαστοκράτωρ, sebastokràtor) fu istituito dall'imperatore bizantino Alessio I Comneno.

Era un titolo meramente onorifico e derivava dalla combinazione di autokrator (in greco "che governa da solo", riferito all'imperatore) e sebastos (l'equivalente del latino "augustus") e indicava unicamente la parentela con un imperatore e quindi l'appartenenza alla famiglia reale. Ricevere il titolo di sebastocratore non implicava avere alcun reale potere né responsabilità nel governo imperiale. Il primo a esserne insignito fu il fratello maggiore di Alessio I: il principe Isacco. La forma femminile è sebastocratorissa.

Bisanzio Portale Bisanzio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Bisanzio