Lucio Battisti Vol. 2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lucio Battisti Vol. 2
Artista Lucio Battisti
Tipo album Studio
Pubblicazione Luglio 1970
Dischi 1
Tracce 12
Genere Pop
Etichetta Dischi Ricordi RI-K 740.143
Produttore Lucio Battisti e Mogol
Lucio Battisti - cronologia
Album precedente
(1969)
Album successivo
(1970)

Lucio Battisti Vol. 2 è il secondo album di Lucio Battisti, pubblicato nel luglio 1970 dalla casa discografica Dischi Ricordi.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicato solo in formato cassetta, racchiude tre canzoni già presenti sul primo album di Battisti (Prigioniero del mondo; Un’avventura e Nel sole, nel vento, nel sorriso e nel pianto) ed altre nove che, per la prima volta, appaiono in versione stereofonica.

Per molti anni, a causa della sua scarsa diffusione, si è ignorata l'esistenza di questo album, fino alla scoperta di esso effettuata da Michele Neri[1]: la Ricordi aveva evidentemente preparato i master dei due lati (essendo le canzoni tutte nella nuova versione sterofonica), e non è escluso che esista qualche copia in vinile[2].

La copertina utilizza lo stesso scatto del 45 giri Fiori rosa fiori di pesco/Il tempo di morire, pubblicato poche settimane prima, ma con un campo più ampio.

Ne esistono due versioni: una, fabbricata in Italia, con la parte in basso verde, e l'altra (fabbricata in Belgio dalla Ampex) con la parte in basso azzurra.

Da notare che per le canzoni Dolce di giorno, Luisa Rossi ed Era a Battisti viene affiancato, come autore delle musiche, il maestro Renato Angiolini.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutti i brani sono di Mogol-Battisti, tranne dove specificato

Lato A
  1. Fiori rosa, fiori di pesco – 3:16
  2. 7 e 40 – 3:32
  3. Acqua azzurra, acqua chiara – 3:36
  4. Prigioniero del mondo – 3:26 (Mogol-Donida)
  5. Dolce di giorno – 2:38 (Mogol-Battisti-Angiolini)
  6. Mi ritorni in mente – 3:41
Lato B
  1. Il tempo di morire – 5:40
  2. Un'avventura – 3:10
  3. Dieci ragazze – 2:54
  4. Nel sole, nel vento, nel sorriso e nel pianto – 2:45
  5. Luisa Rossi – 2:44 (Mogol-Battisti-Angiolini)
  6. Era – 2:56 (Mogol-Battisti-Angiolini)

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Per ulteriori informazioni, vedi bibliografia
  2. ^ Come ipotizza lo stesso Neri

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]