Let Me Blow Ya Mind

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Let Me Blow ya Mind
EveLetMeBlowYaMindVideo.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
Artista Eve
Featuring Gwen Stefani
Tipo album Singolo
Pubblicazione 15 maggio 2001
Durata 4 min : 23 s
Album di provenienza Scorpion
Genere Pop rap
Etichetta Interscope Records
Produttore Dr. Dre, Scott Storch
Registrazione 2001
Formati CD
Certificazioni
Dischi d'argento Francia Francia[6]
(Vendite: 137.000+)
Regno Unito Regno Unito[6][7]
(Vendite: 200.000+)
Dischi d'oro Nuova Zelanda Nuova Zelanda[3]
(Vendite: 7.500+)
Svezia Svezia[4]
(Vendite: 10.000+)
Svizzera Svizzera[5]
(Vendite: 15.000+)
Dischi di platino Australia Australia[1]
(Vendite: 70.000+)
Norvegia Norvegia[2]
(Vendite: 10.000+)
Eve - cronologia
Singolo precedente
Who's That Girl
(1997)
Singolo successivo
Gangsta Lovin'
(2002)
Gwen Stefani - cronologia
Singolo precedente
South Side
(2000)
Singolo successivo
(2004)

"Let Me Blow Ya Mind" è il secondo singolo della rapper Eve, estratto dal suo secondo album Scorpion. Pubblicato nel 2001, la canzone (che figura la partecipazione di Gwen Stefani) ha raggiunto la posizione numero due negli Stati Uniti e la numero quattro nel Regno Unito, e la vetta in Svizzera, Irlanda e Norvegia.

Il brano ha vinto un Grammy Award nel 2001 come "miglior collaborazione rap", categoria creata proprio quell'anno. Il video del brano invece nel 2001 ha vinto l'MTV Video Music Award come "miglior video femminile".

La canzone è appara anche nella sitcom Friends, in una scena in cui Monica tenta un impacciato striptease per Chandler.

Il video[modifica | modifica sorgente]

Il video prodotto per "Let Me Blow Ya Mind" è statro diretto da Phillip G. Atwell. Nella storia del video Eve e Gwen Stefani vengono arrestate per aver causato problemi durante un elegante ricevimento, e vengono fatte uscire dal carcere grazie alla cauzione pagata da Dr. Dre. Nel video compaiono anche Jadakiss e Styles P.

Track listing[modifica | modifica sorgente]

CD 1[modifica | modifica sorgente]

  1. Let Me Blow Ya Mind (featuring Gwen Stefani)
  2. Who's That Girl? (C.I.A.S. Remix)
  3. Ain't Got No Dough (featuring Missy Elliott)
  4. Let Me Blow Ya Mind (featuring Gwen Stefani) (video)

CD 2[modifica | modifica sorgente]

  1. Let Me Blow Ya Mind (featuring Gwen Stefani)
  2. Who's That Girl (Akhenaton remix)
  3. Gotta Man
  4. Let Me Blow Ya Mind (featuring Gwen Stefani) (video)

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (2001) Posizione
più alta
Paesi Bassi 2
Belgio 1
Italia 17
Austria[8] 6
Billboard Eurochart Hot 100 Singles[9] 1
Canada[10] 29
Finlandia[11] 19
Francia[12] 15
Nuova Zelanda[13] 7
Svezia[14] 6
Danimarca[14] 3
Svizzera[15] 1
U.S. Billboard Hot 100 2
U.S. Billboard Hot R&B/Hip-Hop Singles & Tracks 6
U.S. Billboard Hot Rap Singles 10
U.S. Billboard Latin Pop Airplay 30
U.S. Billboard Latin Tropical/Salsa Airplay 20
U.S. Billboard Rhythmic Top 40 1
U.S. Billboard Top 40 Mainstream 1
U.S. Billboard Top 40 Tracks 1

Note[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica