Legea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Legea S.r.l.
Logo
Stato Italia Italia
Tipo Azienda privata
Fondazione 1993 a Pompei (Napoli) Italia
Prodotti
Fatturato Green Arrow Up.svg 42 milioni[1] (2007)
Sito web www.legea.com

La Legea è un'azienda di abbigliamento, accessori e materiale tecnico per lo sport, fondata nel 1993 a Pompei. L'azienda distribuisce i propri prodotti in più di 50 paesi, affidandosi sia a negozi e catene di articoli sportivi che ai propri negozi in franchising, i Legea point, diffusi in Europa e negli Stati Uniti.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le origini della Legea sono legate all'evoluzione di una fabbrica tessile produttrice di articoli sportivi fondata a Pompei nel 1966 dai coniugi Antonio ed Elena Acanfora.

All'inizio degli anni novanta l'azienda della famiglia Acanfora passa nelle mani dei figli dei coniugi fondatori (Giovanni, Emilia e Luigi) che nel 1993 la trasformano appunto in Legea dalle iniziali dei nomi dei componenti della famiglia (Luigi, Emilia, Giovanni, Elena e Antonio).

La costante penetrazione nel mercato si consolida con l'apertura di numerosi negozi monomarca in franchising[2].

Sponsorizzazioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Legea, punto vendita a New York: articoli sportivi made in Pompei, 2-2-2008. URL consultato il 3-11-2012.
  2. ^ Eduardo Cagnazzi, Legea: lo sport a portata di mano, Porto e Diporto, 2008, n.2 febbraio, 34,35,36,37; oppure http://www.portoediporto.it/DEF/index.php?page=reader&the_sect=AZIENDE-ENTI&my_year=&my_month=&my_art=628&my_act=1
  3. ^ La nuova maglia della Corea del Nord è firmata Legea
  4. ^ Saison 2013/14 : Voici à quoi pourraient ressembler les maillots.
economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia