Lawrence Bender

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lawrence Bender

Lawrence Bender (New York, 17 ottobre 1957) è un produttore cinematografico statunitense. Divenne famoso per aver prodotto Le iene nel 1992 e ha prodotto tutti i film di Quentin Tarantino da allora.

Negli anni ottanta, lavorò come cameraman sulla serie Tales From the Darkside della Laurel Entertainment.

Inoltre, è stato produttore di molti altri film di successo tra cui Will Hunting - Genio ribelle, The Mexican e la trilogia di Dal tramonto all'alba. È stato il produttore della miniserie TV Earthsea.

Bender ha dei cameo in molti dei film che produce: è uno dei poliziotti che inseguono Mr. Pink in Le iene, un cameriere (accreditato come "long-haired yuppie scum" — nei titoli di coda) al ristorante di Pulp Fiction e un fattorino di un hotel in Kill Bill vol. 2. Ritorna nel ruolo del "long-haired yuppie scum" (tradotto in "minaccia yuppie dai lunghi capelli") anche in Four Rooms.

Dal maggio del 2005, Bender è un contributore dell'"Huffington Post".

Ora lavora a Hollywood, California, acquisendo ogni giorno nuovi lavori per la sua casa di produzione, la Lawrence Bender Production e la A Band Apart, una compagnia che aprì insieme a Quentin Tarantino.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Premi e Candidature[modifica | modifica sorgente]

Premio Oscar[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 1066569 LCCN: no96025697

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie