LG Optimus GT

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
LG Optimus GT
Caratteristiche tecniche
Produttore LG Electronics, Inc.
Tipo smartphone
Reti GSM GPRS UMTS HSDPA
Connettività
Disponibilità Settembre 2010
Sistema operativo Android 1.6 ("Donut")
Aggiornabile ad Android 2.1 (2.3/4.0/4.1 non ufficiale)
Antenna Integrata
Suonerie Polifoniche a 72 toni
Videocamera 640x480 pixel
Fotocamera post: 3 Megapixel (max 2048×1536 pixel)
Flash: no
Autofocus: Si
Fotocamera ant: No
Multimedia
  • Audio: MP3, AAC, AAC+, AAC++, WMA, AMR, MIDI
  • Video: DivX, Xvid, H.263, MPEG-4, 3gp, WMV
  • Radio FM: Si
  • Registratore vocale: Si (illimitati)
  • Vivavoce integrato: Si
  • Jack cuffie: 3.5 mm
Input
  • Inserimento testo facilitato T9
  • tastiera QWERTY virtuale
Alimentazione LGIP-400N 3.7 V, 1.500 mAh, 5.6 Wh, Li-ion
CPU Qualcomm MSM7227 a 600 MHz
Memoria
  • Memoria interna: 120 MB
  • Memoria espandibile: Si (MicroSD fino a 32 GB)
Schermo TFT resistivo
diagonale 3 pollici
262.000 colori MDPI
Risoluzione 320 x 480 (QVGA)(MDPI)
Dimensioni 109 x 54.5 x 12.9 mm
Peso 116 g
Touchscreen Si
 

Il telefonino LG Optimus GT (noto anche come GT540 o semplicemente come LG Optimus) è un telefono di tipo smartphone che funziona tramite il sistema operativo Android di Google Inc.. Esso possiede un processore ARMv6 Qualcomm MSM7227 a 600 MHz, uno schermo da 3 pollici di tipo resistivo e 130 MB di memoria interna (espandibili con memoria esterna fino a 32GB). Le partizioni possono essere ridimensionate tramite un programma funzionante in Fastboot (Power button+camera button), le partizioni di fabbrica sono 250 di sistema, 130 di dati.

Con la fotocamera da 3 megapixel si possono scattare foto e condividerle direttamente sui siti di Social Networking di Internet. Scatta foto a 2580x1536 e registra video a 640x480 (in definizione VGA).

A livello di connettività, questo telefonino supporta la maggior parte delle reti, tra cui HSDPA, Wi-Fi (classi b/g), Bluetooth 2.1 e A-GPS.

Al momento del lancio, il telefonino possiedeva la versione 1.6 di Android (nome in codice "Donut"). Questo telefonino però può essere aggiornato alla versione 2.1 di Android (nome in codice "Eclair").[1]. Successivamente, con il supporto di XDA, il telefono è stato sbloccato tramite un file *.KDZ con ROM v2.1 Europe Open e con la funzione Fastboot, gestibile da PC e con la quale si possono installare recovery alternative, ROM in file *.img standard. Alcuni sviluppatori sono diventati conosciuti tra i possessori di questo genere di telefoni rootati, come miroslav_mm, autore delle ROM 2.2.1, 2.3.7 (in versione CM7 e AOSP), 4.0.3 e 4.0.4 (progetto iniziato da Mike Gapinski con Android 4.0.1 e 4.0.3 e terminato con successo da miroslav_mm con la 4.0.4). Infine lo sviluppatore si è fermato a sviluppare nuovi aggiornamenti per il mancato spazio e per il PC poco potente ma è riuscito a fare 2 ROM 4.1.1 e delle repo disponibili su GitHub per altri sviluppatori (ad esempio Grift che ha continuato il progetto per solo un aggiornamento, per ora). Il dispositivo è stato potenziato in modo che abbia più RAM disponibile con lo swap (estensione virtuale di memoria RAM conosciuta in Linux con questo nome e in Windows con il nome di "paging"), e il conosciuto overclock a900MHz ancora funzionale. Il telefono oggi è supportato in Legacy and Low Activity Devices, e il suo posto è stato preso da mesi dal famoso LG Optimus One P500, successore del GT540. Oggi le ROM più diffuse sono i Soft-Mod di Android 2.3.7 basati sulle ROM di miroslav_mm.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pagina prodotto LG OPTIMUS GT

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]