Ampere-ora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Amperora)

L'ampere-ora (simbolo: Ah), è un'unità di misura pratica della carica elettrica. Poiché si tratta di una unità di misura pratica, quindi fuori dal Sistema Internazionale, non soggiace alle regole di convenzioni nazionali o internazionali ed infatti l'enciclopedia Treccani usa il termine "amperora". La quantità 1Ah rappresenta la capacità di un accumulatore che corrisponde alla scarica di una corrente di intensità 1A per la durata di 1h. Significa che se l'intensità della corrente di scarica è 0,5A, la durata sarà 2h. Correnti diverse scaricheranno l'accumulatore in tempi diversi per cui il prodotto I*t è da ritenersi orientativo.

In realtà le cose non stanno proprio così. A causa della complessità delle reazioni chimiche coinvolte e dello stato delle superfici degli elettrodi a contatto con gli elettroliti, forti correnti scaricheranno l'accumulatore molto più rapidamente per cui il prodotto I*t non viene rispettato.

Per ragioni tecniche e commerciali la capacità dichiarata fa riferimento a misurazioni effettuate sotto specifiche condizioni di scarica come la durata fissata a 20 ore prima che la tensione scenda sotto un valore ancora accettabile oppure ad una corrente media di scarica pari ad un valore fissato convenzionalmente.

Viene principalmente utilizzata per misurare il tempo in cui una batteria si esaurirà (o, nel caso delle batterie ricaricabili, dopo quanto tempo verrà completamente caricata) ad esempio con unità di misura delle batterie dei telefoni cellulari, per stabilirne la durata. Un ampere-ora equivale a 3600 coulomb ed indica l'ammontare di carica elettrica che attraversa le estremità della batteria quando fornisce un ampere di corrente per un'ora:

  • 1\,\mathrm{Ah}= 3\,600\,\mathrm{C}

In ogni caso, la carica della batteria disponibile dipenderà dalla velocità con cui si scaricherà la batteria. Se la batteria verrà scaricata piuttosto velocemente, la capacità totale sarà minore rispetto a quella teorica. Quindi, ad esempio, una batteria da 100 Ah è capace di fornire una corrente di 20 A per oltre 5 ore ma non durerà esattamente 2 ore se dovrà fornire una corrente di 50 A. In generale, più alto sarà il valore dell'ampere-ora, più la batteria durerà nel tempo.

L'energia E disponibile in una batteria può essere espressa:

dove

Q è la carica espressa in coulomb.
V è il valore della tensione nominale

Un sottomultiplo dell'ampere-ora spesso utilizzato per indicare la carica delle batterie elettriche, come quelle dei dispositivi mobili, è il milliamperora (mAh), pari a un millesimo di ampereora, vale a dire 3,6 C.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

metrologia Portale Metrologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metrologia