Koka Sastra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
« Usate lo sguardo come messaggero d'amore, rivolgetelo spesso nella sua direzione. Toccatevi i capelli, fate tintinnare i vostri ornamenti, stringete forte le labbra »
(Koka Sastra, XII libro)
Atto sessuale (tratto dal Kāma Sūtra)

Il Koka Sastra (oppure Ratirahasya, traduzione: "Segreti d'amore") è un libro sulle arti amatorie indiane, uno dei più significativi del genere, scritto da Kokkoka nel 12-13 d.C.

Rati è la moglie del dio dell'amore Kama (o Kamadeva). Rati in lingua indiana significa "copulare". In questa cultura, il ruolo della donna rispetto all'uomo nell'atto sessuale è dominante.

Il libro[modifica | modifica sorgente]

Questo popolare testo nei secoli è stato tradotto in svariate lingue; arabo, persiano, turco ma anche italiano, tedesco ed inglese. A differenza del Kamasutra, questo testo tratta anche dei quattro tipi di donna (Padmini, Chitrini, Shankini e Hastini) o l'elenco dei giorni e delle ore in cui le varie categorie di donna sono ricettive all'amore.

Così come per il Kama Sutra, esistono numerosi commenti di questo testo. Questi sono i Janavashya di Kalla Rasa (XV secolo d.C.), l'Ananga Ranga del re Kalyanmalla (XV o XVI secolo d.C.), Panchasayaka di Jyotirisha (XIII o XIV secolo d.C.) , Ratiratnapradipika di Praudha Devaraja, Maharaja di Vijayanagar (XV secolo d.C.).

Capitoli[modifica | modifica sorgente]

I capitoli (nella traduzione tedesca di Ratirahasya dal Prof. Dr. S. Leonard) sono:

  • Parte 1 - Introduzione
  • Parte 2 - Dei tipi fondamentali di donne
  • Parte 3 - Dalla maniglia dell'amore in conformità con le fasi lunari
  • Parte 4 - Dei vari tipi
  • Parte 5 - Da tratti generali
  • Parte 6 - Dalla conoscenza dei paesi
  • Parte 7 - Degli abbracci
  • Parte 8 - Dei baci
  • Parte 9 - Della nudità maschile
  • Parte 10 -
  • Parte 11 - Dei rapporti sessuali
  • Parte 12 - Come guadagnare la fiducia di una ragazza
  • Parte 13 - Da moglie
  • Parte 14 - Le donne straniere
  • Parte 15 -
  • Parte 16 - Ricette e pratiche

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Alex Comfort; Kokkoka Pandit, WG Archer: Koka Shastra (la Scrittura di coca, il segreto del gioco d'amore), Ballantine, New York nel 1966, OCLC 9564602 (in inglese).
  • Alex Comfort: The Illustrated Koka Shastra: Erotic indiano Scritti, sulla base del Kama Sutra. Simon & Schuster, 1997, ISBN 978-0-684-83981-3 (in inglese).
  • Alex Comfort: Koka Shastra. Il Tantra di amore. Ullstein Verlag, 2002, ISBN 978-3-550-06975-8 (in tedesco).
  • Koka Shastra: I segreti di Hindu Love. DB Taraporevala, India 1981, ISBN 0906654998 (in inglese).
  • Koka Shastra. Books Ramboro PLC, 1999, ISBN 7215988678 (in inglese).
  • Egli Julie: Koka Shastra: El clasico indù Delsexo perfecto. 1998, ISBN 8479012811 (spagnolo).
  • Prof. Dr. Siegfried Lienhard: Kokkoka, i segreti di arte dell'amore. L'indiano antica arte dell'amore Ratirahasya. Marix Verlag, Wiesbaden 2006, ISBN 978-3-86539-096-7 (tedesco).
  • Prof. Dr. Siegfried Lienhard: da Kokkoka Ratirahasya. Decker Verlag, Wiesbaden 1960 (tedesco).
  • G. Sacchi, L'arte di amare. 1989, Lyra Libri. ISBN 887733133X - ISBN 9788877331335

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]