Katy Jurado

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Katy Jurado con Spencer Tracy nel film La lancia che uccide (1954)

Katy Jurado, nome d'arte di María Cristina Estela Marcela Jurado García (Guadalajara, 16 gennaio 1924Cuernavaca, 5 luglio 2002), è stata un'attrice messicana.

È conosciuta per la sua attività nel cinema statunitense degli anni cinquanta e in particolare per la sua partecipazione al film Mezzogiorno di fuoco (1952) di Fred Zinnemann, che le fece ottenere un Golden Globe come migliore attrice non protagonista.

Ottenne una nomination ai premi Oscar 1955 come migliore attrice protagonista per il film western La lancia che uccide (1954).

Artista di stampo hollywoodiano, è stata attiva anche in campo televisivo ed ha concluso la carriera nel suo paese natale, il Messico.

Il suo nome è iscritto fra quello delle celebrità della Hollywood Walk of Fame.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Attiva dal 1943 fino alla morte, è stata vincitrice, prima attrice latina, del Golden Globe come migliore attrice non protagonista, appunto nel 1952 con il film Mezzogiorno di fuoco.

Dopo il debutto in No matarás (1943), la sua partecipazione al film messicano Nosotros Los Pobres, del 1947, a fianco di Pedro Infante, le consentì di acquisire una prima fama.

Successivamente, è apparsa in molti film di produzione USA come L'amante del torero (1951), Destino sull'asfalto (1955), L'imputato deve morire (1955), Trapezio (1956), Gli uomini della terra selvaggia (1958), I due volti della vendetta (1961)), Barabba (1961), I briganti italiani (1961), Stay Away, Joe (1968, con Elvis Presley), Pat Garrett and Billy the Kid (1972) di Sam Peckinpah, I figli di Sanchez (1978), e Sotto il vulcano (1984).

Ha anche recitato nella serie televisiva a.k.a. Pablo (1984). La sua ultima performance è stata nel film messicano Un Secreto de Esperanza.

La Jurado è stata una delle tre attrici messicane ad aver ottenuto una candidatura all'Oscar: le altre sono state Salma Hayek, come miglior attrice del 2002 in Frida (dedicato alla pittrice Frida Kahlo) e Adriana Barraza, miglior attrice non protagonista 2006 in Babel.

È stata sposata due volte: prima con l'attore messicano Víctor Velázquez (da cui ebbe due figli) e, successivamente, con l'attore Ernest Borgnine, a cui rimase legata dal 1959 al 1963.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Katy Jurado è stato doppiato da:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 5117969 LCCN: no96016516